Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Reggina: tutte le tappe che portano alla fine dell’incubo

Il club amaranto sempre più vicino all’iscrizione al prossimo campionato

La Reggina viaggia verso la prosecuzione della sua storia. Sono ore decisive, ma si naviga con il vento in poppa di chi sa di avere preso la rotta giusta e di avere ormai alle spalle la maggior parte del percorso.

Il nuovo acquirente del club attende solo che il Tribunale di Roma dia il via libera. Potrebbe arrivare già nella giornata di giovedì. Cinque minuti dopo ci sarà le firma della documentazione da un notaio.

Quello sarà il momento in cui la Reggina avrà un nuovo proprietario. L’annuncio è atteso tra venerdì e sabato. All’inizio della prossima settimana le altre fasi cruciali.  Serve, infatti, firmare il piano di rientro con l’Agenzia delle Entrate, dando garanzie di solvibilità. Anche in questo caso mancano solo i timbri e le firme di chi acquisterà il club.

A quel punto sarebbe finita anche la discesa.  L’iscrizione diventerebbe solo un passaggio burocratico, con la stessa Covisoc che approverà senza problemi il business plan della società. Contestualmente servirà fare tutti i bonifici per saldare le pendenze per circa 4 milioni di euro da pagare subito. Un contributo arriverà da vecchi e nuovi sponsor. Lo stesso che è stato presentato al Tribunale e che certifica nei minimi dettagli la strategia imprenditoriale della nuova Reggina.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News