Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Penna in trasferta – Amato (CalcioLecce.it): “Lecce votato all’attacco, Coda super”

Focus sulla squadra giallorossa, che sabato pomeriggio scenderà al Granillo per sfidare la squadra di Baroni

La Reggina attesa dalla visita del Lecce, una gara particolarmente complicata per gli amaranto, che cercano punti molto preziosi per allontanarsi dai bassifondi della graduatoria. Per toccare i temi clou del match ne abbiamo parlato con il collega Alessio Amato di CalcioLecce.it, portale del nostro network.

Qual è il morale nella truppa giallorossa in vista della gara di Reggio?

Abbastanza particolare perché i risultati non sono stati negativi, c’è la carica e la voglia di dimostrare la propria forza. Questa di Reggio è la prima gara che Corini ha potuto preparare da inizio settimana. La piazza si attendeva qualche punto in più. Il Lecce arriva alla gara con qualche infortunio di troppo, in particolare in attacco, ma in generale non c’è esaltazione, ma neanche un’atmosfera negativa.

Punti di forza della squadra?

Trentuno gol all’attivo, miglior attacco della B, indubbiamente l’attacco è il punto forte del team salentino. Non solo un super Coda,bomber della serie B, ma piuttosto il gioco, sempre votato ad offendere, anche a costo di pagare qualcosa in termini difensivi. Anche le scelte in difesa c’è la presenza di terzini votati all’offesa, vedi Adjapong che è di fatto un esterno dalle spiccate doti d’attacco.

Una squadra decisamente molto forte, quanto meno sulla carta, ma quali sono i punti deboli che la Reggina può eventualmente sfruttare?

Inevitabilmente la difesa ha pagato una squadra troppo spinta in avanti. Con qualche calciatore non al meglio, vedi lo sfortunato Dermaku che tra infortuni e Covid ha avuto poca continuità d’impiego, il fatto che la squadra basse spesso più ad offendere ha sostanzialmente fatto traballare dal punto di vista dell’equilibrio della squadra, creando la classica coperta corta. Ma nulla di clamoroso non risolvibile con il lavoro.

Com’è stato fino ad oggi il campionato di Lecce  e cosa ti aspetti dal prosieguo?

Avvio abbastanza positivo, nonostante il ko di Brescia, poi quattro successi di fila e nove risultati utili consecutivi. Poi otto gare con un solo successo, peraltro striminzito e sofferto contro il Vicenza: il Lecce ha un pò perso il filo e contatto con la vetta. Effettivamente otto punti dalla vetta sono davvero molti e la squadra salentina non ha molto margine d’errore.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da L'angolo dell'avversario