Resta in contatto

Euro 2020

Mbappé toppa il rigore: Francia KO, Svizzera ai quarti!

Ottavo di finale di Euro 2020 scoppiettante a Bucarest: la favorita Francia, contro gli elvetici dell’ex laziale Petkovic, soffre ma poi ribalta la gara grazie alle sue stelle. La Svizzera porta il match all’extra-time e lo vince ai rigori! Che partita…

COMMENTO. Non si era messa bene per la Francia di Didier Deschamps già in avvio di partita: con la Svizzera finirà amaramente. Seferovic premia di testa i rossocrociati al quarto d’ora, che vanno meritatamente al riposo sull’1-0. Il ct transalpino toglie all’intervallo Lenglet inserendo Coman e aumentando il già pesante equipaggiamento offensivo. Il primo potenziale bivio della gara è al decimo della ripresa: penalty concesso dopo fallo su Zuber rivisto al Var dall’arbitro Rapallini, Rodríguez si fa respingere il tiro da Lloris e spreca un’occasione d’oro… perché Benzema infila una doppietta in tre minuti, il primo è un autentico pezzo di bravura. Poi Pogba pesca il <sette> con un destro da trenta metri, un gol fantastico. Però la Francia non può cullarsi su questa luccicante rimonta, perché Seferovic impatta di testa un traversone del neo-entrato Mbabu e porta il tabellino sul 3-2. A causa del fuorigioco non vale il 3-3 di Gavranovic, però cambia poco! La stessa punta svizzera è letale con il destro al 90° e regala un pareggio sacrosanto ai rossocrociati, ringalluzziti dalla rincorsa. Che partita… E la Francia rischia ancora al 94° con Mehmedi pescato in area da solo, che non sfrutta. Il triplice fischio, preludio dei supplementari, ha il suono sordo della traversa scheggiata da Coman con l’ultimo tiro. Al 110° la migliore chance per Mbappé, nulla di fatto. Si chiude con la parata plastica di Sommer sull’incornata di Giroud e si va ai rigori, prima gara di Euro 2020 con tale epilogo. L’unico che sbaglia, alla quinta e decisiva battuta, è Kylian MbappéLa Svizzera ai quarti: elimina i campioni del mondo!

IL TABELLINO

28 giugno 2021, Bucarest (Romania), National Arena
Francia-Svizzera 3-3, 7-8 d.c.r.
Francia (3-4-1-2): Lloris (C); Varane, Lenglet (46° Coman, 111° Thuram), Kimpembe; Pavard, Pogba, Kanté, Rabiot; Griezmann (88° Sissoko); Benzema (94° Giroud), Mbappé. Commissario Tecnico: Didier Deschamps.
Svizzera (3-4-1-2): Sommer; Elvedi, Akanji, Rodríguez (87° Mehmedi); Widmer (73° Mbabu), Freuler, Xhaka (C), Zuber (79° Fassnacht); Shaqiri (73° Gavranovic); Embolo (79° Vargas), Seferovic (96° Schär). Commissario Tecnico: Vladimir Petkovic.
Arbitro: Rapallini (Argentina).
Reti: 15° e 81° Seferovic, 57° e 59° Benzema, 75° Pogba, 90° Gavranovic.
Note: al 55° Lloris para un calcio di rigore a Rodríguez; ammoniti Varane, Elvedi, Rodríguez, Xhaka, Coman, Pavard, Akanji.

Calci di rigore: Gavranovic (gol), Pogba (gol), Schär (gol), Giroud (gol), Akanji (gol), Thuram (gol), Vargas (gol), Kimpembe (gol), Mehmedi (gol), Mbappé (parato)

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Euro 2020