Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Pierozzi: “Da subito ho pensato alla Reggina”

L’esterno amaranto intervistato dal Corriere dello Sport

In un’intervista pubblicata oggi dal Corriere dello Sport il giovane esterno della Reggina Niccolò Pierozzi ha raccontato qualcosa sulla sua esperienza in amaranto.

Innanzitutto, la trattativa che lo ha portato a Reggio «Da subito ho pensato alla Reggina. Ho sentito del progetto di grande interesse. Poi, la figura del mister mi ha coinvolto. Sono felicissimo».

Quindi il rapporto con compagni e allenatore «Da subito fantastico. Serenissimo lo spogliatoio con i più esperti pronti ad aiutare i giovani. Ho sentito subito la fiducia del mister. Lo ascolto con attenzione perché so che dai suoi consigli non potrò che crescere. È una delle persone migliori per farti riuscirci».

Incalzato sul segreto della Reggina, capolista con un cammino e numeri da record, afferma: «Il lavoro, a duemila, durante la settimana. La qualità del gruppo e la guida del mister».

Sugli obiettivi e i traguardi «Lo diciamo con tranquillità tutti che pensiamo a gara dopo gara. Siamo agli inizi. Arriverà il tempo dei bilanci. Ora c’è da lavorare e continuare a fare bene».

Sugli obiettivi personali: «Voglio continuare così sentendo la fiducia intorno a me. Intendo aumentare le presenze in squadra e lavorare per migliorare nella fase difensiva. Vengo dalla fascia, ala prima e quinto di centrocampo dopo una intuizione tattica di Aquilani, allenatore della Primavera Viola. Sono sempre concentrato, ascolto le indicazioni che mi vengono date è migliore in difesa».

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti