Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

Reggina, Taibi sugli ultimi giorni di mercato: “Non dobbiamo fare danni”

Fino al 31 gennaio il mercato sarà aperto

La vittoria della Reggina contro la Ternana ha rilanciato la candidatura degli amaranto per un campionato di vertice fino al termine del campionato. Ad oggi si viaggia verso una sfida a tre con Frosinone e Genoa. I ciociari sono una squadra che poteva essere un outsider, i liguri un’autentica corazzata. La Reggina è, invece, la vera sorpresa, benché fosse stato condotto un mercato di spessore in estate.  Si sa, però, che ci sono avversari con potenzialità tali da poter rientrare nella corsa.

Con il mercato aperto ci si chiede quali possano essere le manovre più corrette da mettere in atto in una situazione come quella in atto per la Reggina. Ne ha parlato o Massimo Taibi al termine della gara di sabato ai microfoni di Radio Antenna Febea.

“Ad una squadra seconda in classifica – ha spiegato il direttore sportivo-  sarebbe sbagliato toccare certi equilibri. Se succede qualcosa in uscita, si potrà fare altro  in entrata. Nel mercato può succedere di tutto”.

Il club amaranto, dunque, qualora dovessero esserci  le occasioni giuste per potenziare l’organico, non se le farà sfuggire. Senza, ovviamente, fare follie.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Calciomercato