Tifo Reggina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Reggina, Saladini: “Ho assunto di nuovo il controllo, ora giochiamo la partita più importante”

L’imprenditore lametino ha postato su Instagram la novità

Colpo di scena in serata.  L’onorevole Francesco Cannizzaro ha di fatto annunciato l’addio di Ilari e il ritorno di Felice Saladini. Il sindaco metropolitano Carmelo Versace ha invece sottolineato la tardiva svolta in vista del Consiglio di Stato, soprattutto nell’ottica di un cambio di proprietà prima dell’udienza.

Al di là, però, delle dichiarazioni arrivate dal mondo politico, è arrivata la comunicazione di Saladini attraverso i social:

“Ho assunto nuovamente il controllo della Reggina 1914 con l’obiettivo di mettere ordine. È un atto doveroso nei confronti di Reggio Calabria. Sono convinto di aver operato nel rispetto delle norme. Domani giocheremo la nostra partita più importante per difendere la Reggina.
Ringrazio l’on. Francesco Cannizzaro, che è stato sempre vicino alla Reggina, lavorando in modo silente per difenderla”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Felice Saladini (@felicesaladini)

Subscribe
Notificami
guest

15 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Che bisogno aveva Saladini a cedere la Società prima del CdS? Ha aggiunto d’anno al danno!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Sei e sarai saladini uno zingaro lametino senza un briciolo di dignità

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Ma guarda che coincidenza….🤘

Paolo
Paolo
6 mesi fa

Comunque andrà Reggio Calabria ha dimostrato dignità nella sua versione dei cittadini onesti .lo stesso non si può dire dei faccendieri che si sono rimpallati ne dei politici destra e sinistra che invece di agire per tempo si sono poi ritrovati a non sapere neanche di chi fosse la squadra della città che rappresentano . Esorto ogni tifoso o sportivo di Reggio Calabria a riflettere aprendo la mente dopo avere metabolizzato questa ennesima disavventura .

Un tifoso
Un tifoso
6 mesi fa

Ha ripreso il controllo solo per avere il risarcimento alla Corte Europea, della Reggina non gliene è mai fregato nulla

Newtro
Newtro
6 mesi fa
Reply to  Un tifoso

Ma siete sicuri che la corte europea lo risarcira ?
Ma a che titolo ?
E x che cosa ?
Sulla scorta delle senzazioni percepite oggi , domani questo sparira con la Reggina
Piuttosto vada avanti la magistratura .

Paolo
Paolo
6 mesi fa
Reply to  Newtro

Perché a campedelli del Chievo e stava come leggi peggio della Reggina 35 Mil sta pagando la.figc se non lo sai .la giustizia Europea non guarda mezzi e mezzucci ma le leggi .la reggina sarà esclusa per il pag fatto secondo scadenza tribunale italiano e non pakistano e non farà vincere voi bocciofili o calciofili decaduti .

Newtroll
Newtroll
6 mesi fa
Reply to  Paolo

Qui di decaduto ci sei solo tu , che continui a scrivere da mattina a sera su questo sito ma non capisci un caxxo !

Paolo
Paolo
6 mesi fa
Reply to  Newtroll

Non capisco ma ho 45 anni di calcio e tanto altro. Su sentenza europea tra qualche anno ricordati di me pensando che avrai fatto ennesima cagata della tua vita offendendo me quando io esprimo solo il mio parere .nella vita ogni tanto si può smettere di fare gli asini specie dietro una tastiera .davanti non penso che sei così …..

Paolo
Paolo
6 mesi fa
Reply to  Paolo

Infatti questo è il consiglio di stato .poi la corte europea ha condannato stato italiano e quindi Figc a risarcire mister Paluani .

Paolo
Paolo
6 mesi fa
Reply to  Newtro

Certo perché se non prende soldi ha perso 15 Mil più dovrà gestire tutto iter liquidazione e se salta fuori qualcosa di strano rischia un accusa di bancarotta fraudolenta e tanto ancora .per me si era reso conto di non potere affrontare la nuova stagione e ha fatto allin sulla giustizia Europea .il furbo se lo è fatto scappare alla seconda bocciatura .a caldo se ne uscì : ora al Tar poi consiglio e d eventualmente giustizia Europea .quindi per me il suo piano resta questo .se poi aggiungo che non rispondeva a nessuno della dirigenza né ad allenatore né a giocatori per farli mollare per me il cerchio è facilmente chiuso .chi ha il salame negli occhi ragioni come vuole .e poi uno che vuole essere riammesso vende in prevendita su riammissione per qualche migliaio di euro a tale ilari ampiamente riconosciuto già come bidone e già scartato da società di d .ma studiare la storia prima di sparare Min chiate no ?

lucio
lucio
6 mesi fa

Te lo scrivo da bresciano. Io sto leggendo il sito dei tifosi reggini per avere informazioni; ma mi rivolgo a te e solo a te (ringraziando per l’ospitalità) per invitarti a non provocare le altre tifoserie. Quello che sarà della Reggina è un problema della Reggina e dei reggini. Non ti permettere di sfottere gli altri.
Noi siamo bresciani e, per quanto l’orribile figura del 1 giugno possa far sembrare il contrario, siamo rispettosi e civili.

Paolo
Paolo
6 mesi fa
Reply to  lucio

Bravissimo .metti i puntini sulle i.avanti reggio

Paolo
Paolo
6 mesi fa
Reply to  lucio

Sai .ci sono persone onorevoli che si mettono nei nostri panni di gente ferita e stuprata da questi loschi personaggi .ci sta venire a leggere ed informarsi ma venire a sfottere come fanno decine di bresciani non è da veri tifosi e sportivi .

KROP
KROP
6 mesi fa

ma ancora questo in giro a illudere i tifosi…

Articoli correlati

"Contento per Provazza, ci aspettiamo molto da lui. Deve essere più continuo"...
Arriva la reazione amaranto dopo la pessima prova di Sant’Agata ...
Amaranto vogliosi di fare propria la posta in palio, ma la sfida è in equilibrio...

Dal Network

L’incontro tra Maiello e Zola: una storia di perdono e riconciliazione. In una domenica che...

Nuova formula per la competizione che un tempo metteva di fronte la squadra che vinceva...

Protagonista con gli Azzurri che hanno sorpreso a Euro 2020 mancando poi la qualificazione ai...

Tifo Reggina