Tifo Reggina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Corriere dello Sport: “Reggina esclusa per omologa non definitiva”

Il quotidiano sportivo torna a parlare dei casi di Reggina e Lecco e delle sentenze del Consiglio di Stato

Diversi metri di giudizio? Ostracismo da parte dei poteri forti? Semplice osservanza delle regole? Del caso Reggina e della sua esclusione dalla serie B 2023-2024 si continuerà a parlare a lungo. Sia per come sia stata gestita la vicenda alla società (in maniera grossolana e superficiale), sia per come la stessa sia stata affrontata dalle istituzioni chiamate a pronunciarsi sul caso.

Sulla vicenda torna il Corriere dello Sport che analizza gli esiti dei ricorsi presentati dal club amaranto e dal Lecco. Nello specifico riguardo al caso Reggina scrive:

«Il caso Reggina? Esiste un codice della crisi di impresa che facilità le società in difficoltà, favorendo una ristrutturazione del debito. Anche le società possono ricorrere a questo codice, facendo accordi di ristrutturazione del debito. Ma proprio per la necessità di avere quella certezza che chi inizia il campionato poi lo finisca, serve un accordo definitivo o una sentenza che lo omologhi. La Reggina aveva una sentenza di omologa, contro cui l’Agenzia delle Entrate ha fatto appello. Pertanto è stata esclusa proprio perchè questa sentenza non era definitiva».

Subscribe
Notificami
guest

22 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ma per favore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

sono bresciano mi dispiace tantissimo per i tifosi della reggina !!! che sia chiaro a volte ci si sente dei spavaldi non è colpa vostra sicuramente qualcosa sotto c’e ne sono certo pure io più si va avanti e più si capirà cosa c’e de dietro se il Brescia a fatto porcate sarò il primo a stare zitto. io sono tifoso e Bresciano che ama il calcio giocato e non quello dei tribunali. però una cosa non è chiara come mai se avevate i conti in ordini il 20 giugno non avete pagato il 5 erario? potevate gestire meglio quella situazione in quel mese e vi sareste trovati nella situazione ben diversa evidentemente qualcuno a fatto il pollo e l’altro ci è cascato come un tacchino. 😘 saluti.

Antonio
Antonio
5 mesi fa

Tutte le squadre hanno rateizzato (la Sampdoria € 200. Milioni in venti anni) la Reggina con un debito di € 15. Milioni li ha versati tutti e subito.

Ercolebs
Ercolebs
5 mesi fa
Reply to  Antonio

La reggina aveva aderito al decreto salvacalcio con cui si era iscritta al campionato 22-23, chiedersi pechè saladini lo scorso inverno ci ha rinunciato senza avere un’omologa definitiva in mano no eh?

Antonio
Antonio
5 mesi fa

La prossima udienza per l’ omologa si sarebbero messi d’ accordo Agenzia delle entrate inps Reggina; mentre così un massacro per tutti.

Ercolebs
Ercolebs
5 mesi fa
Reply to  Antonio

Massacro? solo il marchio e la matricola hanno un valore di almeno 750000euro (per confronto il tribunale di verona aveva valutato quelli del chievo 538000euro… il chievo non so se rendo….), se poi ci aggiungi la vendita all’asta dei beni del club e il pignoramento di quelli di sladini (che però in tal senso si sarà già organizzato…) altro che 5% del debito….forse i creditori e i loro legali sono un pò meno stupidi di quello che credete….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Se qualcuno fa’ appello diventa definitiva dopo che scadono tutti i termini per le iscrizioni .
Che senso ha ?
Così non le salvi le imprese !!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Seeeee…. esclusa per inciucio l’omologa in caso di appello perso si poteva ricorrere alla dilazione del debito come la Lazio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Reggina esclusa per favorire il Brescia ……..ma in pochissimi anni si riprenderà……. A faccia i cu non vuole……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Perché invece di chiedere solo il 5% avesse fatto accordo e magari concesso il 60%…nessuno faceva appello…quindi era definitiva quindi nn ci escludevano…..vedi Samp.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Cu li caxxi !!!

Un Tifoso
Un Tifoso
5 mesi fa

Comunque prima era per il ritardato pagamento dei 750000 euro, poi in ultimo per la non definitività dell’omologa… ci fosse stato un terzo grado di giudizio avrebbero sicuramente trovato un’ulteriore motivazione, ne sono sicuro…

E di un’altra cosa sono sicuro al 100%: a parti inverse, nella stessa situazione, i c@poccia di FIGC e Lega non avrebbero MAI fatto fallire il Brescia.

Antonio
Antonio
5 mesi fa
Reply to  Un Tifoso

Ok , barzellette e contraddizioni , si è letto anche che, è stato il giudice : ha esagerato con soltanto il 5% del debito .

Ercolebs
Ercolebs
5 mesi fa
Reply to  Un Tifoso

Ancora non hai capito che la reggina é stata esclusa per l’omologa E per il pagamento ritardato? ma informarsi decentemente no eh? troppa fatica… meglio dare la colpa al nord e lasciamo stare che l’anno scorso vi hanno fatto iscrivere lasciando in c il vicenza di rosso che come imprenditore vale 100000 cellino….

attilio
attilio
5 mesi fa

e adesso l’Agenzia delle entrate perderà anche quel 5% stabilito rovinando una società ed un’intera città

Marko brescia
Marko brescia
5 mesi fa
Reply to  attilio

Colpirne uno per educarne cento,i prossimi lo sanno e evitano capito no? Paghi e giochi come il flipper metti il gettone giochi non metti il gettone guardi gli altri che giocano

Un Tifoso
Un Tifoso
5 mesi fa
Reply to  Marko brescia

Oh, ancora qui? ma vi siete proprio innamorati… 😄

Francesco
Francesco
5 mesi fa
Reply to  Marko brescia

Se la Reggina avesse pagato entro il 20 giugno la covisoc non avrebbe inviato la segnalazione alla corte federale perché l debito era saldato….. VOI VI ATTACCAVATE AL C….. spero si indaghi sul commercialista bresciano di Saladini Il signor Brunori perché sicuramente c’è qualcosa che deve essere chiarito…. BUON INTENDITORE POCHE PAROLE!!!!

Antonio
Antonio
5 mesi fa
Reply to  Francesco

Concordo in pieno

Antonio
Antonio
5 mesi fa
Reply to  Marko brescia

Colpirne uno (?) per educarne 100….metti gettone : è un altro gioco, si chiama flipper . Tutto era stato versato dalla Reggina € 14.000.000 milioni ) anche i € 750.000 in ritardo (perché c’era una sentenza che lo consentiva), state giocando voi ?!?!

Nino
Nino
5 mesi fa
Reply to  Marko brescia

Ahahaah

Last edited 5 mesi fa by Nino
Ercolebs
Ercolebs
5 mesi fa
Reply to  attilio

Ma quando mai… ma voi credete che siano tutti scemi??? solo il marchio e la matricola hanno un valore di almeno 750000euro (per confronto il tribunale di verona aveva valutato quelli del chievo 538000euro… il chievo non so se rendo….), se poi ci aggiungi la vendita all’asta dei beni del club e il pignoramento di quelli di sladini (che però in tal senso si sarà già organizzato…) altro che 5% del debito….forse i creditori e i loro legali sono un pò meno stupidi di quello che credete….

Articoli correlati

Solo l'Inter ha segnato più dei romagnoli fino a questo momento della stagione ...
Barillà nelle ultime gare ha fatto soprattutto il regista...

Dal Network

L’incontro tra Maiello e Zola: una storia di perdono e riconciliazione. In una domenica che...

Nuova formula per la competizione che un tempo metteva di fronte la squadra che vinceva...

Protagonista con gli Azzurri che hanno sorpreso a Euro 2020 mancando poi la qualificazione ai...

Tifo Reggina