Tifo Reggina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Reggio Calabria, Trocini: “Vogliamo tornare alla vittoria in casa davanti alla nostra gente”

Le parole del tecnico amaranto alla vigilia della sfida contro i rossoneri cosentini

Alla vigilia della gara casalinga contro il Castrovillari, valida per il 31° turno in serie D, Bruno Trocini ha incontrato la stampa facendo il punto della situazione sulle condizioni dei suoi e presentando le insidie della sfida in programma alle 14.30 di domenica al Granillo.

“Affrontiamo una squadra che ha cambiato allenatore 4 settimane fa e che da quando è arrivato il nuovo tecnico ha fatto buone cose. Per noi è troppo importante, vogliamo tornare alla vitoria in casa davanti alla nostra gente. Dobbiamo mettere al sicuro i play-off che ancora non solo. Sono sicuro che faremo bene. A centrocmapo rientra MUngo anche se non è al top, si è allenato solo oggi ma se serve ci può fare una mano. Anche Barillà ha avuto un problemino. Però abbiamo le soluzione per schierare una squadra competitiva” 

“Barillà è da valutre, aspettiamo domani. Ha l’esperienza per dirci se può essere a disposizione. Chi potrebbe sostituirlo? C’è Perri, c’è Salandria, c’è Simonetta. Mettere in campo uan squadra all’altezza. Dietro giocherà Kremenovic, perchèa nche Ingegneri ha avuto problemi. Milan ha dimostrato di essere forte e affidabile. In porta andremo avanti con Velcea, sapete cosa penso di Martinez ma purtroppo ci serve avere un over in più in campo”

“Abbiamo avuto maggior possesso palla e fatto più tiri ma potevamo perdere ancora con un parziale più largo. Questo ci deve fare riflettere. La squadra ce l’ha messa tutta e continuerà a farlo fino alla fine. Viviamo una situazione sempre di grande desiderio di prenderci delle soddisfazioni. Noi riiusciamo neanche a vivere al meglio le gioie delle vittorie perchè abbiamo tante pressioni e tensioni. Questa è uan piazza che non merita la serie D e noi viviamo male tutte le sconfitte ma anche le vittorie non fatte bene. Sicuramente abbiamo grande voglia di riscatto” 

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Dimitrios
Dimitrios
1 mese fa

A me per trocini dispiace. Mi sembra il più lucido. Quando la società parla di obiettivo quarto posto è lui a dire che per Reggio non è possibile un obiettivo così imbarazzante. Purtroppo si è ritrovato in questa situazione ma onestamente credo abbia poche colpe

Domenico
Domenico
1 mese fa

Trocini, la piazza aspetta il ritorno della Reggina.
Tu caro Trocini alleni la la fenice una squadra del territorio di Reggio Calabria,non sei l’allenatore della Reggina.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

e se non vinciamo contro il castrovillari ma di che cosa stiamo parlando

Articoli correlati

Gli amaranto sono certi del quarto posto, ma almeno in teoria potrebbero andare oltre...
Il difensore centrale si è tolto la soddisfazione anche di segnare nel giorno dello scudetto nerazzurro...
Il centrocampista, dopo aver recuperato da una lussazione alla spalla, ha avuto una gioia nella...

Dal Network

La squadra è ormai ad un livello che le consente di vincere praticamente tutte le...

L’incontro tra Maiello e Zola: una storia di perdono e riconciliazione. In una domenica che...

Nuova formula per la competizione che un tempo metteva di fronte la squadra che vinceva...

Altre notizie

Tifo Reggina