Resta in contatto

News

Rassegna stampa, Cozza: “Reggina, ricordi quel rigore?”

Nel 2002 l’ex attaccante contro la Ternana segnò dal dischetto un gol che di fatto sancì il pronto ritorno in Serie A

In vista di Reggina-Ternana, Ciccio Cozza è tornato a parlare di quel gol su rigore contro le Fere nel 2002. Di seguito le sue parole a La Gazzetta del Sud.

Da cosa nasce tanto sentimento?  Ai tre punti in palio punteranno decisamente anche gli ospiti…
“Penso sia una gara più alla nostra portata rispetto a quella giocata contro il Bari”.

Il risultato di Monopoli-Bari potrebbe avere riflessi sulla partitissima?
“Dobbiamo guardare in casa nostra cercando di attaccare sin dai primi minuti. Giochiamo davanti al nostro pubblico e sarebbe sbagliato fare calcoli. L’esito del derby di Puglia non ci dovrà minimamente interessare”.

Quali potrebbero essere i punti deboli del team guidato da Fabio Gallo?
“In attacco è forte mentre in difesa, a differenza del Bari, nelle precedenti uscite ha mostrato qualche crepa”.

Riavvolgiamo il nastro: era una Ternana competitiva quella del 2002?
“In quella squadra militavano Miccoli, Jimenez e D’Aversa che commise il fallo da rigore sul sottoscritto. Anche loro puntavano alla promozione ma dimostrammo di essere più forti”.

Come pensa di far ripartire il settore giovanile?
“L’obiettivo è farlo tornare allo splendore di tanti anni fa. C’è da lavorare sodo, ma siamo a buon punto. Con i miei collaboratori stiamo portando avanti una programmazione a 360 gradi. Nel corso di questa settimana due ragazzi del 2005 si sono allenati con la prima squadra”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News