Resta in contatto

Calciomercato

Accostato alla Reggina, intanto Felipe saluta la Spal: ‘Pronto per ricominciare’

Il difensore brasiliano con passaporto italiano era dato come vicinissimo alla Reggina.

Felipe Dalbello lascia la Spal. L’ex difensore di Udinese e Fiorentina si congeda dalla sua esperienza in Emilia Romagna e lo fa con un post apparso su Instagram.

“Ora – ha scritto a conclusione del suo post – tocca ancora a me, devo rimettermi in gioco per nuove, emozionanti e stimolati sfide. Trepidante come un bambino per l’inizio di un nuovo campionato e con la speranza di rivivere le emozioni di sempre, senza restrizioni, ma con l’adrenalina di ognuna delle oltre 400 gare giocate! #Pronto per #ricominciare”.

Parole che preannunciano l’inizio di una nuova avventura. Nelle scorse settimane fonti provenienti da fuori Reggio Calabria avevano parlato di un accordo praticamente definito sulla base di un biennale tra il calciatore e la Reggina.

Pur essendo un calciatore seguito dal sodalizio dello Stretto, al momento, non sembra una pista particolarmente calda.

Non resta che attendere per verificare come si evolverà la situazione. La sensazione è che la Reggina, prima di muoversi in entrata in difesa, proverà a piazzare gli elementi in probabile o possibile uscita( Gasparetto, Blondett e Marchi).

Diverso il discorso per gli under dove, invece, si proverà ad avere il tempismo per anticipare la concorrenza.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

E con oggi si chiude questo campionato ‘19-‘20 fatto di vittorie, sconfitte, paure e speranze. Un 2020 che ci ha resi più consapevoli, più uniti, più simili. Poteva sembrare un anno sfortunato e complesso, ma è la lettura che ognuno di noi dà alla circostanza che la fa diventare opportunità o svantaggio. E di occasioni io ne ho avute tante: ho passato dei momenti speciali con la mia famiglia, mi sono iscritto al corso allenatori, mi sono preparato con impegno e forza durante il lockdown e ho capito che voglio dare ancora tanto al calcio, giocando e facendo gioire i tifosi. I tifosi…loro mi sono mancati molto. Non ho potuto salutarvi come meritavate cari #tifosi della @spalferrara , sempre corretti, sempre appassionati. Sono certo che gioirete ancora e tanto. Ho trascorso tre anni in una società sana, gestita da una famiglia perbene, da gente umile, da persone come me e sono stato molto bene. Ringrazio per questa splendida avventura: tutti i compagni con i quali ho giocato, i Mister, lo Staff tecnico, lo Staff sanitario, la Sicurezza, i ragazzi e ragazze degli uffici, tutti coloro che lavorano al campo e naturalmente i Presidenti e Ferrara, tutta. Ora tocca ancora a me, devo rimettermi in gioco per nuove, emozionanti e stimolati sfide. Trepidante come un bambino per l’inizio di un nuovo campionato e con la speranza di rivivere le emozioni di sempre, senza restrizioni, ma con l’adrenalina di ognuna delle oltre 400 gare giocate! #Pronto per #ricominciare @seriea

Un post condiviso da Felipe Dal Bello (@felidalbello) in data:

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a REGGIO CALABRIA su Sì!Happy

Altro da Calciomercato