Resta in contatto

Amarcord

Reggina-Brescia, tutti i confronti: sette successi amaranto in casa

Amaranto e Rondinelle al ventesimo incrocio della loro storia: ultimo successo reggino nel 2009

Sono ben 19 i precedenti tra la Reggina e il Brescia in Calabria. Quattro le sfide in serie A e quindici in serie B. Sono 8 le vittorie amaranto (7 in B) contro le 4 biancoazzurre (2 in A, 2 in B), a fronte di 7 pareggi (2 in A, 5 in B).

Reggina mai vincente in casa in A contro il Brescia, l’ultimo successo amaranto in Calabria risale al 2009, campionato di serie B.

Le Rondinelle sono la squadra che la Reggina ha affrontato più volte in serie B.

Il dettaglio dei sette successi amaranto in casa.

Il 29 settembre 1968, prima giornata di B, Reggina e Brescia si incontrano per la prima volta nella loro storia: le rondinelle, appena retrocesse, ritrovano la Aa fine anno. Ma al Comunale di Reggio Calabria vengono piegati da una rete di Vallongo al 13′.

Il 7 gennaio 1973,  la Reggina allenata da Mazzetti torna al successo interno col Brescia: decisivo il rigore trasformato da Comini al 67′.

Il 17 febbraio 1974,  la Reggina vince 2-1 in rimonta: al vantaggio di Bertuzzo, infatti, rispondono Merighi (dal dischetto) e Trinchero. Nonostante il successo, la stagione è travagliata: in panchina si avvicendano Moschino, Recagni, Cataldo e Neri. Alla fine, sarà retrocessione.

Il 16 aprile 1989, trentesima giornata di B, la Reggina (fresca di promozione) supera di misura il Brescia grazie al gol dal dischetto di Onorato nei minuti finali. La vittoria contribuisce al raggiungimento del 4° posto, ex aequo con la Cremonese, che avrà la meglio ai rigori nello spareggio di Pescara valido per la promozione in A.

Il 7 ottobre 1990,  la Reggina torna a vincere, e lo fa grazie al gol di Tedesco e alla doppietta di Simonini nella ripresa. Il Brescia è annichilito, ma a fine stagione è la squadra amaranto a piangere. In panchina parte Cerantola, che torna dopo l’intermezzo di Graziani. Non riuscendo, però, a evitare la retrocessione.

Il 3 dicembre 1995, quattordicesima giornata di B, la Reggina supera 2-1 il Brescia, anche questa volta in rimonta. Al vantaggio di Lunini rispondono, entrambi nella ripresa, Pasino e Aglietti. Sia Brescia che Reggina si salvano a fine anno.

L’ultima vittoria amaranto in casa contro le Rondinelle risale al 29 novembre 2009. La Reggina torna a vincere, approfittando dell’espulsione al 2′ di Bega per travolgere le rondinelle: doppietta di Pagano e gol di Cascione e Lanzaro. Nonostante un pessimo avvio, il Brescia riesce a chiudere al 3° posto e a ritrovare la Serie A. Al contrario degli amaranto, guidati prima da Novellino, poi da Iaconi e infine da Breda, che si salvano all’ultima giornata vincendo con l’Albinoleffe.

 

Due i successi del Brescia a Reggio Calabria in serie B.

Il 15 ottobre 1989, le Rondinelle vincono per la prima volta in Calabria in campionato. Decide il gol al 34′ di un giovanissimo Eugenio Corini. Per la squadra di Bolchi, la Serie A sfuma nel finale, con le sconfitte ad Avellino e in casa con l’Ancona.

Il 27 aprile 2013, pesante ko per la Reggina di Bepi Pillon al cospetto del Brescia. Del difensore De Maio, sugli sviluppi di un corner, la rete che decide il match. Amaranto in salvo a fine torneo.

 

Indimenticabile, in negativo, il confronto del 26 novembre 2000, ottava giornata di A. La Reggina di Colomba va sotto 0-3 al “Granillo”, scatenando una contestazione che costringe l’arbitro Collina a sospendere la gara. La Lega darà poi la vittoria a tavolino alle rondinelle, in gol con l’ex Marino, Calori ed Esposito (su tre assist di Roberto Baggio). A fine anno, amaranto retrocessi dopo lo spareggio col Verona.

Il Il 5 dicembre 2004, quattordicesima giornata di A, il quarto colpo del Brescia a Reggio, sempre in serie A: Stankevicius, Martinez e Caracciolo gli autori delle marcature dei lombardi, Zamboni autore dell’unica marcatura calabrese.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Amarcord