Resta in contatto

Approfondimenti

Le prime di Baroni. In serie B 5 esordi su 6 terminati in parità

Segno ‘X’ che la fa da padrone nei debutti in panchina del tecnico fiorentino tra i cadetti

Esordio sulla panchina amaranto per  Marco Baroni chiamato a far risalire la china alla Reggina. Per farlo servono vittorie e punti pesanti, a cominciare già dalla sfida contro la squadra di Venturato. Baroni proverà quindi a scrollarsi di dosso un trend di pareggi che lo accompagna in quasi tutte le sue prime panchine in serie B.

Nella scorsa stagione prende in mano ad ottobre le redini della Cremonese e all’esordio pareggia 1-1 in rimonta in casa dell’Empoli. Subentra in corsa anche nel torneo precedente, prendendo il posto di Longo sulla panchina del Frosinone.  Al debutto altro segno X per lui, con l’1-1 in trasferta a Udine.

Andando ancora a ritroso troviamo l’esordio sulla panchina del Benevento, sempre in serie B nella stagione 2016/2017, quella culminata con la promozione in A della Strega. Baroni guida i sanniti sin dalla prima giornata con la vittoria per 2-0 al Ciro Vigorito sulla Spal.  Nel 2015-2016 siede sulla panchina del Novara e all’esordio i lombardi fanno 1-1 in casa con il Latina.

Segno X anche nella sua prima sulla panchina del Pescara nel torneo 2014-2015, il Delfino impatta 0-0 all’Adriatico contro il Trapani, e in quello 2013-2014 quando Baroni siede sulla panchina della Virtus Lanciano che alla prima di campionato impatta 2-2 a Brescia.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Approfondimenti