Resta in contatto

Approfondimenti

Reggina, dal mercato serve gente pronta per risalire la classifica

I validi innesti arrivati finora in amaranto hanno tutti giocato poco o niente in questa stagione

Baroni chiede forze nuove dal mercato e, a piccoli passi, gli uomini stanno arrivando. Il tecnico amaranto chiede, però, soprattutto gente pronta e, al momento, c’è una costante che accomuna tutti i giocatori giunti in amaranto.

Da Micovschi a Nicolas, passando per Lakicevic e Dalle Mura finendo con quelli che saranno gli innesti ormai prossimi, si tratta di giocatori che in questa stagione hanno giocato poco o nulla.

Micovschi non trovava Spazio al Genoa, Nicolas faceva da spettatore non pagante a Udine, Lakicevic era addirittura svincolato quindi senza squadra e Dalle Mura era aggregato in prima squadra dalla primavera della Fiorentina.

Tutti giocatori, quindi, che non  hanno il ritmo partita nelle gambe, giocatori non pronti. Sicuramente validi, certamente idonei al gioco di mister Baroni, ma comunque non nella condizione ideale.

Quanto accaduto con Lakicevic, forse poco lucido nel momento in cui ostacola Rohden in area causando il rigore per il Frosinone, ne è la chiara dimostrazione. Il giocatore non aveva i 90 minuti nelle gambe, è stato schierato per far fronte all’assenza dell’ultimo minuto di Delprato e nei minuti finali aveva il fiato corto.

Anche altri giocatori indicati come prossimi a vestire l’amaranto, come Montalto, non hanno finora giocato con continuità.

E allora c’è da chiedersi. La Reggina può permettersi di aspettarli?

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Approfondimenti