Resta in contatto

News

Giudice sportivo, due bianconeri salteranno Reggina-Ascoli

Sottil dovrà rinunciare a Brosco e Buchel, fermati per un turno dal giudice sportivo

La Reggina esce indenne, o quasi, dal 35° turno, l’Ascoli no. Il giudice sportivo ferma, infatti, per una giornata, ossia per la gara in programma martedì alle 14 al Granillo, i bianconeri Brosco e Buchel. Entrambi hanno rimediato la decima ammonizione stagionale nel match casalinga vinto contro la capolista Empoli e dovranno rinunciare a quella di Reggio Calabria.

Se Sottil dovrà, quindi, rinunciare a due elementi della sua rosa, Baroni dovrà stare attento nella gestione dei diffidati amaranto che sono sempre tanti, a Rivas, Folorunsho, Delprato e Di Chiara si è infatti aggiunto anche Stavropoulos.

Oltre a Brosco e Buchel sono altri 8 i calciatori fermati per un turno dal giudice sportivo, si tratta di Falcone (Cosenza), Yao (Reggiana), Aramu (Venezia), Benedetti (Pisa), Camigliano (Cittadella), Castagnetti (Cremonese), Majer (Lecce) e Veseli (Salernitana).

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News