Resta in contatto

Approfondimenti

Reggina, Toscano e il cuore sempre amaranto: un ricordo che coinvolge anche Aglietti

Il tecnico è in attesa di una nuova squadra, ma in questi giorni ha spesso ricordato il suo amore per i colori amaranto

Si sa che quando un allenatore viene esonerato potrebbe anche subentrare un po’ di risentimento verso una società. Anche se nel rapporto c’è stato spazio per un campionato straordinario come quello della promozione del 2019-2020.  Non accadrà, però, per Mimmo Toscano con la Reggina.

Il suo essere reggino e cuore amaranto viene prima dell’essere professionista e non passa giorno che i tifosi della Reggina non gli ricordino l’affetto che provano nei suoi confronti.

In questi giorni sui social l’allenatore ha dato grande spazio al suo passato alla Reggina.  L’8 giugno, nelle sue storie Instagram, ha più volte riproposto immagini, video e ricordi che richiamavano l’impresa della promozione, arrivata matematicamente nella data in questione.

Nelle ultime ore ha, invece, condiviso un video della vittoria a Reggio Emilia del 1996 .Quella che diede al club una clamorosa salvezza in Serie B. Con quattro vittorie nelle ultime quattro partite, la squadra all’epoca allenata da Gagliardi ottenne una permanenza che ad un certo punto era diventata fuori dall’ordinario.

E chi fu il trascinatore di quella squadra e mattatore della gara in cui andrò a segno anche lo stesso Toscano? Alfredo Aglietti.  Per certi versi tutto torna.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
ciccio kozza
ciccio kozza
12 giorni fa

Grande Mimmo

Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Approfondimenti