Resta in contatto

Approfondimenti

La Reggina vuole un gruppo coeso, Loiacono: “Noi vecchi dobbiamo essere bravi a integrare i nuovi”

Giornata di riposo per gli amaranto dopo il primo banco di prova della preparazione estiva

Dopo 11 giorni di lavoro serrato, di allenamenti mirati ed intensi, la Reggina tira il fiato. Mister Aglietti ha concesso una giornata di riposo al gruppo amaranto dopo l’allenamento congiunto contro il Foligno, vinto 4-1.

La Reggina comincia a prendere forma e a confermarlo è anche il capitano amaranto Giuseppe Loiacono che sottolinea come quello contro il Foligno fosse un “match importante, che ci serviva per mettere minuti nelle gambe. Ci stiamo allenando bene, stiamo lavorando tanto. È importante stare bene mentalmente. Ciò che stiamo facendo oggi ce lo ritroveremo per l’inizio del campionato. Domani (oggi ndr) riposeremo, dopo undici giorni staccare fa bene. Poi bisognerà ripartire più forte, perché più si va avanti, più il tempo stringe. Dobbiamo farci trovare pronti“.

Il capitano amaranto, attraverso i canali ufficiali del club ha parlato anche del gruppo che si sta creando “Siamo un gruppo coeso. Noi che siamo qui da più anni, dobbiamo essere bravi a far integrare subito i nuovi, che devono comunque metterci del loro“.

Gli amaranto si ritroveranno per una doppia seduta venerdì con inizio alle 9.30 e alle 17.30.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti