Resta in contatto

Approfondimenti

Reggina, Di Chiara dopo il derby di Crotone: “Il loro gol andava annullato”

L’esterno non manda giù la rete convalidata ai rossoblù nonostante un possibile tocco di mano di Mogos

Sono sempre gli episodi a decidere gare tese ed equilibrate come è stata quella che la Reggina ha giocato allo Scida contro il Crotone. E l’episodio del gol di Benali, gran botta dal limite sugli sviluppi di un calcio d’angolo con palla che sarebbe stata toccata con una mano da Mogos prima di arrivare al numero 10 rossoblù, non va proprio giù agli amaranto. Il direttore di gara, Fabbri, ha subito concesso il gol e il Var non ha ritenuto ci fossero gli estremi per annullarlo.

A commentare l’azione, a caldo dopo la partita, è Gianluca Di Chiara, intervenuto a Regginatv “Sapevamo che era una partita dura e la abbiamo interpretata bene, contro una squadra tosta su un campo pesante per la pioggia. Siamo riusciti ad andare in vantaggio ma poi abbiamo subito il pareggio in un’azione in cui sono sicuro c’è un fallo di mano di Mogos e poi la palla va a Benali. Sono sicuro al 100%. Secondo me è da annullare, poi magari non conosco il regolamento, però mi sembra che sia così. Io dal campo me ne sono accorto subito, non so se da fuori si è avuta la stessa sensazione. Sono arrabbiato perchè potevamo vincerla e senza quell’episodio sarebbe andata diversamente”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti