Resta in contatto

Approfondimenti

Reggina, si ritira uno degli ultimi pezzi di Serie A

A 37 anni ha deciso di dire basta

La Serie A, per la Reggina, è ormai un ricordo lontano tredici anni. Un privilegio da custodire nel libro dei ricordi, mentre la stretta attualità racconta come l’urgenza sia provare a salvare il calcio a Reggio. Fa, però, un certo effetto apprendere la notizia che uno degli ultimi protagonisti degli anni d’oro amaranto appende le scarpette al chiodo.

Edgar Barreto ha, infatti, deciso di lasciare il calcio giocato. Il paraguayano era tornato a giocare per gli olandesi del Nec, la stessa squadra da cui nel 2007 il club amaranto era andato a prenderlo.

Reggio fu la prima tappa di una carriera ultradecennale in Italia. Un’esperienza in cui lasciò il segno con i suoi bolidi dalla distanza. Memorabile in particolare quello contro l’Empoli in un delicatissimo scontro salvezza.  A 37 anni, però, è stato il momento di dire basta e di prepararsi ad una vita in cui non indosserà più le scarpette a livello professionistico.

Nella Reggina per lui 68 presenze e 5 reti. Dopo l’esperienza in amaranto per lui si sono registrate due stagioni a Bergamo, quattro a Palermo e cinque a Genova con la Sampdoria. Senza dimenticare le 60 presenze e 3 reti con la maglia della sua nazionale.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti