Tifo Reggina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Reggina: senza Crisetig la fase difensiva sembra soffrire di più

Nelle ultime gare gli amaranto hanno dato l’idea che il nuovo assetto faccia perdere qualcosa in fatto di solidità

L’inversione di tendenza della Reggina nelle ultime partite non è stato certo causato dall’ingresso di Hernani. Il brasiliano era in campo contro la partita dominata contro il Cosenza, dove però il vantaggio trovato subito aveva aiutato a gestire meglio la partita.

Nel complesso, però, la Reggina sembra avere perso qualcosa in fase difensiva da quando Crisetig ha lasciato il posto da titolare. Questo perché ha avuto due conseguenze: lo spostamento di Fabbian a da destra a sinistra e la perdita di Majer come mezzala.

Il primo sembrava più a suo agio dal lato opposto a quello in cui ha giocato contro il Perugia e lo sloveno dava l’idea di dare un contributo tangibile in fatto di pressione e copertura da una posizione di campo più alta.

Gli ultimi gol presi sono sembrati anche frutto di una squadra che ha dato l’idea di essere meno solida e corta di quanto non riusciva ad essere rispetto al precedente assetto di centrocampo. Toccherà a Inzaghi fare le proprie riflessioni su quanto visto.

 

 

Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Paolo
Paolo
1 anno fa

Ragazzi io capisco amarezza perché ci credevamo imbattibili .queste batoste serviranno come lezione come dice Menez .Anche se siamo una squadra esperta dobbiamo crescere specie nella gestione delle gare dove anche per sfortuna andiamo sotto .Infatti la squadra perde tranquillità e misure e si attacca con frenesia e cattiva fretta .Inzaghi è un ottimo allenatore ma se sta ancora in b vi è sempre un motivo .Lui non ha perso la testa da calciatore e siccome giocava in grandi squadre pensa solo a vincere come da calciatore .Pippo ti devi scegliere perché quando alleni provinciali come Benevento Brescia ecce ecc non puoi giocare da Milena e quando c’è da prendere il punticino specie contro corazzate fuori casa va preso .invece subiamo gol stupidi offrendo un contropiede a campo aperto sullo 0a 0 come a Parma.Oppure lasciamo un marpione come Melchiorri a giocare con la nostra linea e andare da solo in quel modo . superpippo era il re di quei movimenti e i giocatori simili a lui ossia coloro che giocano ad elastico sulla linea del fuorigioco dovrebbe capire meglio come bloccarli .per quanto riguarda crisetig sicuramente per cambiarlo devi muovere tre giocatori ma ricordo a tutti che a parte le prime 4 5 partite fatte bene il giocatore era in forte calo fisico e stava ricominciando essendo sempre in ritardo alla solita ammonizione domenicale .Ci stava provare altri giocatori visto la rosa ricca .Per quanto riguarda il dualismo canotto ricci c’è da dire che un allenatore cerca di rilanciare un giocatore oramai sottotono dai tempi di Crotone dove era un crack capace di fare spendere 7 milioni al Sassuolo per averlo .Ma io personalmente mi rivedo nello spirito di canotto .uomo nato da noi che non tira mai indietro la gamba che scuote gli altri e che mette una grinta altissima .certo che ha i suoi difetti .spinge e ha una velocità nel breve pazzesca ma spesso mette testa a terra come asino quando dovrebbe cercare di alzarla .io però di canotto non ne farei mai a meno perché con la sua velocità resta uno dei più pericolosi nell’ uno contro uno .modesto parere

Giuseppe
Giuseppe
1 anno fa

Sono perfettamente d’accordo con il commento della redazione,Inzaghi con l’esclusione di Crisetic il faro della compagine ha scombussolato l’equilibrio della squadra rendendo più vulnerabile la difesa,ma quello che non si capisce perché nonostante l’evidenza dei risultati negativi si intertadisca su scelte sbagliate vedi anche Ricci

agostino
agostino
1 anno fa

Menez deve giocare sempre! È uno spettacolo e una soddisfazione vederlo giocare, sennò fa un danno al Calcio!

agostino
agostino
1 anno fa

Castori non sa ancora come ha fatto a battere la Reggina, altri cinque minuti e finiva 4 a 3 per Noi a prescindere dal fatto che ci hanno fatto tre gol, nati fortuitamente e presi in modo ridicolo. Forza Reggina, portiamo una vittoria da Cagliari!

achille cilea
achille cilea
1 anno fa

io credo che una delle tante stupidaggini che l’imperterrito PIPPO sta portando avanti sia l’esclusione di Crisetig dalla formazione base.Era e rimane il miglior cervello che la reggina abbia avuto negli ultimi anni……..

Giuseppe
Giuseppe
1 anno fa
Reply to  achille cilea

Sono pienamente d’accordo con la tua analisi

Articoli correlati

La squadra adesso segna con regolarità, ma deve ritrovare ermeticità difensiva...
Bruno Trocini continua ad avere ampia scelta, ma aspetta di ritrovare due calciatori importanti...
L'esterno italo-albanese è il 17esimo giocatore a segno in questo torneo ...

Dal Network

La squadra è ormai ad un livello che le consente di vincere praticamente tutte le...

L’incontro tra Maiello e Zola: una storia di perdono e riconciliazione. In una domenica che...

Nuova formula per la competizione che un tempo metteva di fronte la squadra che vinceva...

Altre notizie

Tifo Reggina