Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Reggina: senza Crisetig la fase difensiva sembra soffrire di più

Nelle ultime gare gli amaranto hanno dato l’idea che il nuovo assetto faccia perdere qualcosa in fatto di solidità

L’inversione di tendenza della Reggina nelle ultime partite non è stato certo causato dall’ingresso di Hernani. Il brasiliano era in campo contro la partita dominata contro il Cosenza, dove però il vantaggio trovato subito aveva aiutato a gestire meglio la partita.

Nel complesso, però, la Reggina sembra avere perso qualcosa in fase difensiva da quando Crisetig ha lasciato il posto da titolare. Questo perché ha avuto due conseguenze: lo spostamento di Fabbian a da destra a sinistra e la perdita di Majer come mezzala.

Il primo sembrava più a suo agio dal lato opposto a quello in cui ha giocato contro il Perugia e lo sloveno dava l’idea di dare un contributo tangibile in fatto di pressione e copertura da una posizione di campo più alta.

Gli ultimi gol presi sono sembrati anche frutto di una squadra che ha dato l’idea di essere meno solida e corta di quanto non riusciva ad essere rispetto al precedente assetto di centrocampo. Toccherà a Inzaghi fare le proprie riflessioni su quanto visto.

 

 

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti