Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Reggina-Genoa: le partite da giocare, quelle belle

Le luci del Granillo illumineranno una sfida che consegna ai tifosi amaranto una notte che sarà bella da vivere

Reggina-Genoa, per molti versi, è una partita che richiama l’atmosfera della Serie A. Un po’ perché a Reggio è tornato forte il senso di appartenenza e l’entusiasmo che aveva caratterizzato i tempi migliori della storia amaranto. Un po’ perché l’avversario ha nome e blasone che richiamano la consuetudine di affrontarli in massima serie.

E pensare che tra la fine degli anni ’90 e e gli inizi dei ‘2000 a stare stabilmente in prima divisione c’erano gli amaranto e non i grifoni.

Nel lunedì sera del Granillo c’è, però, un’altra storia da da scrivere. Proveranno a farlo gli uomini di Blessin, per consolidare le ambizioni di chi vuole vincere il campionato e riprendersi un posto nel campionato che più si addisce alla storia genoana.

Ma toccherà anche alla squadra di Filippo Inzaghi onorare la maglia che indossano, confermare le buone capacità tecnico-tattiche dimostrate fino ad ora e inorgoglire il pubblico che, numero, accorrerà al Granillo.  L’atmosfera sarà di quelle che riconciliano con il calcio, in una gara che sarà bella da vivere per chi la vedrà dal vivo e anche per chi scenderà in campo.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti