Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Penna in trasferta – Lombardini (CalcioFere): “Andreazzoli diverso da Lucarelli, Ternana in emergenza in difesa”

Emanuele Lombardini di CalcioFere.it ci presenta la sfida da parte umbra

Che Ternana si vedrà al Granillo, tra squalifiche e gli ultimi fatti di cui hanno parlato le cronache?

“Come ha detto oggi Andreazzoli in conferenza stampa, la squadra è concentrata sul match e non è preoccupata dalla situazione del presidente. Il vero problema è che Andreazzoli è in emergenza in difesa e in attacco viste le assenze anche di Defendi e Ghiringhelli. In conferenza ha detto di volere di più e questa sarà una prova di maturità. La Ternana vuole proseguire la striscia iniziata con l’Ascoli, sarebbe una bella risposta al momento”.

 Come è vista la Reggina a Terni?

“La Reggina è vista come la seconda forza del campionato, tutti ne conoscono il valore, anche senza giocatori di livello cone Menez. Chiaro che andare a vincere al Granillo avrebbe un valore doppio”

Quali sono i giocatori che, tra gli amaranto, si temonono di più e quali, invece, si ritiene possano dare filo da torcere alla squadra di Inzaghi?

“Rivas, che a Terni non è stato valorizzato a sufficienza e quando vede rossoverde si carica. Sul fronte Ternana, ci si attende ul ritorno di Falletti sui suoi standard. Pettinari avrà una nuova chance viste le assenze, deve giocarsela bene“.

Quanto è diversa la Ternana di Andreazzoli da quella di Lucarelli che, contro la Reggina, scelse di restare bassa e difendersi?

“Andreazzoli ha un credo calcistico diverso, preferisce due punte e un trequartista, è meno spettacolare e più pratico Difficile però capire bene cosa sceglierà di fare perchè per esempio, non ha a disposizione marcatori mancini. Non credo però che verrà a Reggio per difendersi, come detto è importante dare una risposta a questa fase delicata. Il problema è capire come girerà il reparto avanzato privo di centravanti dopo le cessioni di Spalluto e Rovaglia”. 

Quale potrebbe essere l’11 titolare rossoverde?

“Andreazzoli non ha dato indicazioni ma ha fatto capire che ci saranno spostamenti di ruolo viste le emergenze. Poteebbe confermare il 3 4 1 2 con Mantovani, Sorensen e Bogdan davanti a Iannarilli; Diakitè e Corrado esterni; Di tacchio e Agazzi in mediana; Palumbo trequartista con Falletti e Pettinari davanti”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti