Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Reggina: obiettivo ripartire, consci del percorso

Alle ore 14 amaranto in campo con l’obiettivo di riscattare la sconfitta casalinga subita contro la Spal

Il 2023 non si è aperto bene per la Reggina. La sconfitta contro la Spal è stato un incidente di percorso duro da digerire. Una botta che forse ha fatto più male anche per le modalità con cui è maturato. Gli amaranto, meno brillanti del solito, hanno perso a causa di un autogol in una partita in cui il portiere ha fatto i miracoli.

La sfida con la Ternana sempre più vicina è il promemoria che non si deve piangere sul latte versato. Se possibile, però, occore da subito dimostrare che c’è capacità di rialzarsi, anche dovendo pagare dazio a qualche assenza importante. Menez, ovviamente, su tutti.

E non sarà facile, benché dirlo sia quasi pleonastico in un campionato come questa Serie B. Al Granillo arriva un avversario che ha tutte le caratteristiche e le qualità per poter dare fastidio a chiunque. Soprattutto ad una Reggina che dovrà essere brava a mantenere la calma e a a giocare la partita nel modo giusto dal punto di vista mentale. La voglia di riscatto dovrà essere una spinta e non un freno. Affinché ciò avvenga sarà necessario ripartire con umilità, ma anche con la consapevolezza di quanto si è fattto.

Certo è che ci sono gli avversari e quelli come la Ternana sono un ostacolo sempre indisioso.

 

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News