Tifo Reggina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Reggina, la Fenice Amaranto ha scelto il suo nuovo allenatore

Manca solo l’annuncio per il nuovo tecnico che da anni non allenava in D

Bruno Trocini è sempre più vicino a diventare il nuovo allenatore della Fenice Amaranto, la società che ha raccolto l’eredità della Reggina di cui tra un anno potrebbe riprenderne il nome.

L’allenatore è reduce da due esperienze non positive con Potenza e Fidelis Andria, ma ha già dimostrato tanto nei cicli aperti con la Virtus Francavilla e soprattutto al Rende. Più volte ha incrociato la Reggina, facendogli vedere i sorci verdi  con le sue squadre super concrete e abili a sfruttare la qualità dei giovani.
Il suo essere calabrese, tra l’altro, gli permette di conoscere bene il girone I di Serie D, dove tra l’altro ha anche fatto bene con una squadra come il Rende.

Subscribe
Notificami
guest

73 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Domenico Campagna
Domenico Campagna
5 mesi fa

A quale Girone di Serie D sara’ iscritta la nostra amata REGGINA?

Domenico Campagna
Domenico Campagna
5 mesi fa

Povera terra mia.Che fine le hanno fatto fare all’amata REGGINA.Si puo’ accostare il detto: “A RIGGIU non crisci granu”? Nel tempo,perche’ certe particolari proprieta’?

Paolo
Paolo
5 mesi fa

Per me queste sono solo cose inutili .io mi sto spellando le mani per allenatore e giocatori di lega pro che stanno arrivando.mica le stupidate di iarma carrette

Gianluca
Gianluca
5 mesi fa

Un cosentino doc per ripartire…..uno di reggio no ??

Paolo
Paolo
5 mesi fa

Pur di fare saltare tutto e tutti anche uomini col sangue amaranto stanno mettendo in mezzo una campagna mediatica incredibile .troppi giornali parlano male e in forma preventiva .mai vista una roba così .

Paolo
Paolo
5 mesi fa

Però sapevate tutto .io fossi Franceschini gli farei causa a questi .se era in ballo i catanesi avranno detto .se lo prendiamo gli diamo ragione .mannarino mi pare di vederlo dire .prendete chi volete tranne Franceschini .no ma questi fenomeni sono proprio da baraccone .

Paolo
Paolo
5 mesi fa

Ecco che tra oggi e domani una scarica di acquisti e cambio nome in lfa Reggio Cal ..ora porteranno sede al San agata .ma se non vi sta bene ci sono squadre che hanno giocatori che hanno rifiutato la reggina e quindi qualche km e andate a vedervi i fenomeni . ahahahha

Paolo
Paolo
5 mesi fa

Bombagi ex reggina per chi ha memoria corta

Dario
Dario
5 mesi fa

Brunetti si dimetta subito, vergogna per la sede della Fenice nell’ente di formazione della moglie di Califano

Paolo
Paolo
5 mesi fa

Sarà Guardiola la guida tecnica in video conferenze della Fenice Amaranto srl.
Tutta un etere

Paolo
Paolo
5 mesi fa

La verità è che trocini è il nuovo mister e di categoria superiore e che arriveranno bei giocatori e faremo una bella squadra .non vedo l’ ora di vedere le luci al San agata e di seguire la mia reggina nel prossimo campionato di serie d .molta gente sta sabotando e si dimostra nemica della reggiina e della città stessa .quando vedo la città piena di monnezza penso e dico .ecco stessa storia della Reggina .i sabotatori sporcano in modo chirurgico e maniacale e questa gente odia la propria città .stessa cosa la reggina .ci sarà gente che a ogni disavventura che ci sarà punterà il dito .sperano tutti di dire .Ve lo avevo detto . ahahhahahha..anche la fake su trocini saltato dimostra come questi pseudo tifosi ragionano con la invidia massima .siccome non la abbiamo potuta prendere noi i catanesi devono fallire .gente perversa

Reggino
Reggino
5 mesi fa
Reply to  Paolo

Sarà Guardiola la guida tecnica in video conferenze della Fenice Amaranto srl.
Tutta un etere

Lellarello
Lellarello
5 mesi fa
Reply to  Paolo

Prima pagate la corrente

Paolo
Paolo
5 mesi fa
Reply to  Lellarello

Verissimo .chi ha consumato i catanesi ? Se passi da me ti do due bollette della spazzatura e me le paghi .tutto ok ?

Reggino
Reggino
5 mesi fa

Intanto sette giorni dopo l’assegnazione della Licenza da parte del sindaco f.f. Brunetti, la società è ancora senza allenatore e senza un briciolo di calciatori. Mancano anche gli sponsor tecnici: non ci sono divise, tute, magliette e palloni.

nakamura
nakamura
5 mesi fa
Reply to  Reggino

Bravo, è inevitabile che i tifosi siano scettici e preoccupati. Spero che il weekend sia proficuo e che i nomi che stanno girando siano veri. Però voglio vedere qualcosa adesso (è già tardi e dovevi avere qualcosa in mano da subito) e non sentire solo notizie e chiacchiere inutili. Un conto è lo scetticismo che è legittimo visto quello che abbiamo passato, un altro conto è sabotare come stanno facendo molti giornalisti che stanno perdendo quella poca credibilità rimasta.

Paolo
Paolo
5 mesi fa
Reply to  nakamura

C’è differenza tra tifosi che sperano in bene e sono scettici perché non vedono niente da pseudo tifosi che sperano vada tutto male per fare insediare i loro eroi . A me piace dire la verità ma tutti sti professionisti di bandecchi non vedo che trovano squadra .come mai ? Forse tutti gli uomini stavano perché non li vuole nessuno .chi aveva mercato è andato a CZ cs .a Inzaghi lo volevano in lega pro mentre tutti gli uomini della cordata bande sono belli a casa .no forse stanno rifiutando il PSG e il Barcellona .peccato averlo persi

Teo
Teo
5 mesi fa

Nemmeno io che sono stato presidente per 5 anni in serie di calcio a 5, Mai ho detto ad un giocatore di portare uno sponsor, con tutte la difficoltà. Ma Reggio merita anche questo, il votare persone sbagliate si paga a caro prezzo.

Paolo
Paolo
5 mesi fa

Cogliandro. “Quello che ha detto Bonanno ieri non corrisponde a verità“, ha ribadito. “Chi ha contattato Tripodi? Ti posso dire che è un parente del Presidente. Prima lo ha contattato lui: ‘gli ha detto di venire due settimane in prova e di trovarsi uno sponsor‘. Dopo il parente il secondo interlocutore, chiamato in forma anonima, si è presentato come Pellegrino.

Reggino
Reggino
5 mesi fa
Reply to  Paolo

Sarà stata la nonna… voleva ricetta dei petrali di bocale…ha sbagliato numero

Sebastiano
Sebastiano
5 mesi fa

Appost…non gabbu e non maravigl!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Non se po senti

Paolo
Paolo
5 mesi fa

sponsor‘. Dopo il parente il secondo interlocutore, chiamato in forma anonima, si è presentato come Pellegrino. Due telefonate, perché il giorno dopo hanno richiamato Tripodi dicendogli che avrebbe potuto accertare senza fare tutto questo clamore

Fata Morgana
Fata Morgana
5 mesi fa

Cosentino onesto esperto e molto preparato..

Franco
Franco
5 mesi fa
Reply to  Fata Morgana

Cosentino onesto? Contento te 😂😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Moana pozzi allenatrice i n seconda

Piero
Piero
5 mesi fa

Quando ero ragazzino giocavamo a pallone nei cortili e facevamo le squadre chiamando i preferiti:Ciccio Io scelgo Pietro Io mi prendo Antonio SONO PASSATI 60 ANNI E NON È CAMBIATO NIENTE,. SOLO CHE ADESSO STIAMO PARLANDO DELLA NOSTRA REGGINA. BARDON (FENICIA,)😭

Paolo
Paolo
5 mesi fa

Trocini pinto calapai senenzato mungo .altro che invidia .a Reggio era già saltato .trocini e che gli diceva si ? Questi non hanno soldi è saltato me lo ha detto mio cugino che glielo ha detto suo fratello che glielo aveva ridetto quello dell’ edicola sul corso . ahahhahahha

Piero
Piero
5 mesi fa

C’è un disegno perverso dietro, da più di un anno non pagano la bolletta dell’energia,ma che coincidenza due giorni fa gli staccano la luce CARI TIFOSI DIAMOCI UNA SVEGLIATA 😴

Gigi il bullo
Gigi il bullo
5 mesi fa
Reply to  Piero

Stanno prendendo solo ulteriore tempo

Reggino
Reggino
5 mesi fa
Reply to  Piero

Hanno revocato l’assegnazione al vecchio proprietario…il contratto è cessato…dietrologo

Reggino
Reggino
5 mesi fa

Più sono le critiche strumentali più credo che la nuova società sia seria.
Niente parole ma fatti.
Ridicola la storia del giocatore del bocale che ha rifiutato la Reggina…o di tutti gli allenatori che rifiutano.
Tra un po’ sarà colpa del nuovo gruppo la spazzatura per strada.
Chi giudica subito o è uno scienziato oppure è in malafede

Gigi il bullo
Gigi il bullo
5 mesi fa
Reply to  Reggino

Presumo che qui non si tratti di critiche,ma di fatti concreti che sono sotto gli occhi di tutti ad oggi dopo 7 giorni dall’avvenuto ingresso della nuova società non abbiamo uno e dico un giocatore sotto contratto non abbiamo un allenatore,divise ,palloni ne un piano logistico insomma nessun progetto tecnico che al contrario doveva essere ben chiaro dal primo giorno in carica……non per niente si è dovuto chiedere il rinvio di 2 partite e i tempi stringono.

Reggino
Reggino
5 mesi fa
Reply to  Gigi il bullo

Bastava fare come Saladini…portava campioni senza poi pagarli…

Paolo
Paolo
5 mesi fa
Reply to  Gigi il bullo

Le partite stringono per chi ? Anche a San Luca stanno rinviando .loro hanno campo fuori uso .e loro stessi chiedono rinvio .abbiamo tutto il tempo di fare uno squadrone .e cu non voli mi sciorba

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Ci pirta in eccellenza

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Amen 🙏 🙏

Markenada 63
Markenada 63
5 mesi fa

Quando si cade purtroppo o per fortuna non c’è che provare a risalire

Paolo
Paolo
5 mesi fa

Ancora non si sa niente .quello che so è che questi sono professionisti e sicuramente ( siccome gente valida ferma ce ne è di allenatori ) porteranno una figura forte e giocatori forti .intanto parecchi incastri si stanno mettendo a posto .il ct sta facendo mercato ( boauh ) degli svincolati e qualche esubero è con la valigia pronta per Reggio .quando arriva qualche buon ex ct diranno .se era bonu du ravunu a nui ? Una vita così .nonostante sia mancato tanti anni fanno sempre le stesse cose gli stessi commenti da pesce rosso .

nakamura
nakamura
5 mesi fa
Reply to  Paolo

questo estremo garantismo mi puzza…saremo, faremo…non so se l’hai capito ma bisogna parlare al presente

Paolo
Paolo
5 mesi fa
Reply to  nakamura

Io sono sempre garantista .e mi sono sempre realizzato .forse ti piace chi sta condannando sta gente senza avergli messo a disposizione nenache il minimo indispensabile .io mi vergognerei a sputare veleno su gente che sta riscostruendo da sottozero e a cui stanno facendo una guerra selvaggia .

nakamura
nakamura
5 mesi fa
Reply to  Paolo

Assolutamente NO. Personalmente sono contro entrambe le cose, in generale gli estremismi non mi piacciono, perchè mi fanno pensare che c’è qualcosa sotto. Mi fanno pensare che chi parla abbia altri interessi, sia quando si fanno troppe critiche (in questo momento ormai inutili ed ingiustificate verso chi deve essere messo nelle condizioni di lavorare), sia quando si è troppo contenti e si esalta ogni cosa anche la più banale. Sempre e solo dalla parte della REGGINA e di REGGIO.

Paolo
Paolo
5 mesi fa
Reply to  nakamura

Non posso essere contento del niente che c’è oggi .perché c’è niente ? Questo dovremmo chiederci ? Ma sono ottimista per il futuro .come dicono certi giornali che amano la reggina : basta c era bisogno di un reset .a gente di altre città anche se hanno fatto una vita qui il posto non lo ha lasciato il nonno .a ognuno il suo lavoro e le sue competenze .questi avranno meno soldi ma hanno più competenze .chi sta andando meglio cittadella o Benevento .cittadella un quinto del budget e fa mille volte i playoff mentre il Benevento o Spal sono in lega pro .non si vince coi soldi ( tra l altro rubati sia da gallo che da Saladini ) ma con le idee e coi professionisti giusti che sanno fare le operazioni virtuose e non i pozzi neri .tutti sarebbero capaci a sfogliare la serie a di qualche anno fa e strapagare gli atleti finiti da portare in b .pure mio figlio dagli i soldi di illecita provenienza e ti compra tanti di quei nomi .

nakamura
nakamura
5 mesi fa
Reply to  Paolo

Benissimo, spero vivamente sia così, che questi siano i più competenti del settore. Non avendoli mai sentiti nominare prima parto cauto tutto qui. Fosse stato Pantaleo Corvino mi sarei fidato ciecamente. Il pres del Benevento ha un patrimonio di 5 miliardi di euro e nonostante risultati ultimamente negativi ti ricordo che ha portato per la prima volta in serie A la squadra, un traguardo storico. Il cittadella ha un modello virtuoso, ma dietro ha la Gabrielli spa che è una delle maggiori aziende siderurgiche italiane.

Paolo
Paolo
5 mesi fa
Reply to  nakamura

Gabrielli è ok le entrate basse .e il budget per gli ingaggi e staff tecnico più basso della serie b .se il suo monte ingaggi è 3 milioni e il Benevento 12 guardando i soldi il città dovrebbe retrocedere sempre .certo prima o poi scenderà ma il discorso di fondo è che realtà provinciali hanno bisogno per sopravvivere di lavorare coi giovani e venderli come massimo orlando cozza Perrotta bianchi ecc ecc .se no o hai un magnate tipo PSG che butta soldi o fallisci a fare il fro cio col cu lo degli altri .

Paolo
Paolo
5 mesi fa
Reply to  nakamura

Tu addirittura porti un nome del passato ma io dietro al passato e al presente ( Saladini !!!!!!!!!) pieno di danni guardo al passato pensando che sono in buone mani .mai a Reggio Calabria ha avuto dirigenti di un certo spessore .invece era meglio taibi ( volenteroso e attaccatissimo alla causa ) che in 5 anni non ha portato niente per fare mercato e che ha regalato ingaggi super a giocatori non logori ma a giocatori già ritirati come obi faty o baclet .ora basta coi compari

Giuseppe
Giuseppe
5 mesi fa
Reply to  Paolo

La cosa che mi fa specie è la guerra che u
n sito sta facendo alla società. (S….w….). Non capisco. Comunque diamo la fiducia a questa nuova compagine. Hanno veramente tante difficoltà. Poi faremo le nostre valutazioni. Anche perché anche questa volta la ricca imprenditoria (senza soldi…) non si è vista. Un tifoso.

Antonio
Antonio
5 mesi fa
Reply to  Giuseppe

No, la ricca imprenditoria c’era, ma chissà come mai è stata respinta….chissà come mai….chissà…..chissà…..

Paolo
Paolo
5 mesi fa
Reply to  Antonio

Ma sta ricca lmorenditoria ? Sunnu chiddi chi ficiru u sei alla enalotto ? No perché a pratico sta ricca imprenditoria mancu 1000 EUR ci rava .i chiacchiri si vola u venti.

Giuseppe
Giuseppe
5 mesi fa
Reply to  Paolo

Condivido Paolo. La ricca o quasi imprenditori a reggina stava facendo ipotecare la casa a Pra tico’…era l’unico che metteva i soldi. Gli altro pseudo ricchi imprenditori facevano i proprietari…ma di cosa stiamo parlando. Se poi per ricchi imprenditori noi consideriamo i normali negozianti di cosa stiamo parlando…stiamo bene dove stiamo allora…

Gigi il bullo
Gigi il bullo
5 mesi fa
Reply to  Giuseppe

Un progetto tecnico importante c’era ma si e’ scelto di virare su altri lidi.

Reggino
Reggino
5 mesi fa
Reply to  Giuseppe

Racconta solo la sua verità…sono scottati ancora da Califano che ha abbandonato il cdx…

Andrea
Andrea
5 mesi fa

Bandecchi è un troglodita ed è anche sotto inchiesta per evasione fiscale. Sicuramente ottima scelta

Paolo
Paolo
5 mesi fa

Abbiamo ufficialità o anche qui c’è rifiuto da parte di TROCINI il Guardiola calabrese 😂😂.
Povera Reggio tutta Italia ci ride.

Paolo
Paolo
5 mesi fa
Reply to  Paolo

Se è vero prenderanno un altro .nulla toglie che come si vede dal tuo commento ogni cosa negativa che avverrà sarà benvenuta per voi . è oramai chiaro che c’è gente disposta a tutto pur di farli saltare .io se vedrò sabotaggi grossi spero che chi di competenza poi faccia luce e se c’è gente che usa mezzi fraudolenti che venga arrestata .

Giovanni
Giovanni
5 mesi fa
Reply to  Paolo

Tu sei la parte malata di Reggio Calabria. Stai a casa, nessuno ti dice di seguire la Reggina. Quindi vattene a funghi e castagne 👍 che Forse sarà la tua vera passione. A presto nemico di Reggio 😚

nakamura
nakamura
5 mesi fa
Reply to  Paolo

ancora sentiamo dire tra domani e dopodomani…

Olè
Olè
5 mesi fa
Reply to  Paolo

Ma questa estate eri sulla terra o su Marte???
L’ Italia ci HA GIÀ RISO DIETRO PER TUTTA L’ ESTATE e non adesso per la scelta dell’ allenatore anzi queste problematiche di un’ allenatore sono normalissime per TUTTE le piazze figuriamoci per chi parte in ritardo solo voi adesso li vedete strane!!
Magari la vecchia Reggina avesse avuto SOLO il problema allenatore che tentenna o rifiuta!!

Giuseppe
Giuseppe
5 mesi fa
Reply to  Paolo

Adesso state cadendo nel patetico totale, io ho pure dubbi su questa società, ma caro Paolo questa società si è presentata in Figc 2 volte e ha ottenuto 2 SÌ, proroga mercato e slittamento gare, l’ altra nemmeno andava in Figc e se andava prendeva pernacchie!!
Hanno ragione a Catanzaro e Cosenza sul reggino, bah speriamo in un poderoso ricambio generazionale!!

Paolo
Paolo
5 mesi fa
Reply to  Giuseppe

Ma certo .questi sono dirigenti che hanno fatto vedere i veri squadroni in serie a a ct .Bonanno lo ha detto chiaramente. Abbiamo mille contatti e mille colleghi di cui non posso fare i nomi che stanno lavorando per aiutarci .questi sono dei veri professionisti dirigenti così dopo Foti mai visti a Reggio se no portatemi qualcuno che era a Reggio da Foti in più che ha lavorato in serie a ? Io guardo i fatti la gente guarda i comparati .e io mi domando se certe bandiere con i primi erano già fatti e coi secondi non firmano allora non sono per la Reggina ma per i compari ? Sbaglio qualche collegamento .se vado a fare una consulenza a una ditta a me interessa il lavoro e che sia onesto e non se il padrone è tizio o Caio .se no vado a lavorare per il compare che mi manda da altro compare .finché non si esce ( forse RC non ce la farà mai ) da questa logica clientelare che non rispecchia la meritocrazia riggiu non di vindi mai ranu .e vi stuppai natra vota.

Paolo
Paolo
5 mesi fa

E ancora vengono .noi non partecipiamo di qua noi non partecipiamo di là .a inviria di Reggio non lo ho mai riscontrata da nessuna parte e vi assicuro che ho girato il mondo in lungo ed in largo .per invidia non partecipano .poi quando per noi ❤️ veri risaliremo di nuovo 15000 al Granillo dicendo .no ma io c ero in serie d . Ahhhhaaaaa.mi llaiu a signari tutti .

Olè
Olè
5 mesi fa
Reply to  Paolo

Sei un’ altro Paolo rispetto a quello a cui ho risposto sopra, e si sono d’accordo, lo sport nazionale Reggino è la scusa per tirarsi fuori!!
Fosse arrivato il Messia Bandecchi la scusa sarebbe stata che è livornese o che non si chiama Reggina o che dopo un’ anno molla e bla bla bla bla bla bla, se la bava si vendeva eravamo la New York italiana

Paolo
Paolo
5 mesi fa

Anche noi come azienda non faremo alcuna sponsorizzazione alla società Catanese della Fenice srl.
Come tutta la città vogliamo la Reggina ai Reggini, la Fenice Amaranto non è la Reggina e come l’Atletico Catania non lo fu per il Catania

Paolo
Paolo
5 mesi fa
Reply to  Paolo

Peccato che atletico ct giocava a ct .a Reggio gioca fenice ( rinascita amaranto e cu non voli mi sciorba) .a Reggio gioca a Reggio gioca e la gente si attacca che la la sede nelle campagne che un consulente è visto con quello o con quella altro e che pinco palla non viene e che allenatore è quello .mi sa che molti stanno proprio cadendo nel ridicolo .dalle mie parti ( u riunì dello stadio colui che ha tappezzato il viale Galileo Galilei nella promozione in serie a ) diremmo .si stannu tacccndu o pilu .

Paolo
Paolo
5 mesi fa
Reply to  Paolo

La Fenice non vuol dire rinascita amaranto.
La Fenice srl è l’asili tematico di Ballarino il catanese.
Noi non siamo un asilo tematico di 10 mila euro di capitale sociale ma siamo un Capoluogo di provincia e la città più grande e popolata della Regione Calabria.

Paolo
Paolo
5 mesi fa
Reply to  Paolo

Però siamo siamo ma non ci su sordi .e la sporcizia in città si fotografa nelle tasche altamente vuote del reggino .senza sordi non si di Cantunu missi .noi siamo siamo e siamo siamo .ma siamo alla fine come alla donna bella ma che non balla .quelli vabbo passu ropu .non ti preoccupari firma mi canuscj i na vita .chisti simu.siamo siamo ma se Reggio non si sveglia non sarà mai troppo tardi che lo stato mandi ispettori a gestire .

Adriano
Adriano
5 mesi fa

Al 14/09 ancora nessuna Ufficialità.
Attendiamo i padroni Catanesi dell’asilo La Fenice srl capitale sociale di 10 mila euro.
Poveri Reggini, curva Sud sgretolata e a Genova festeggiano in 2032 UC ultrà Catanzaro.
Applauso per i ragazzi dei Diffidati Liberi causa e servi dei Catanesi

Nakamura
Nakamura
5 mesi fa

Ma Reggio quando verrà inserito nel nome? No per sapere se devo interrompere la striscia di abbonamenti consecutivi dal 93.

Paolo
Paolo
5 mesi fa

Dove sono le malelingue ? E ora avrete un bagno di emozioni .giocatori che arriveranno aspettando che i catanesi pagano Enel .Reggio si deve ricompattare e gli sponsor tornare a sostenere la reggina in modo che oggi fanno uno squadrone che non può andare in vetta ma a gennaio faremo il mercato opposto a quello della Reggina dell anno scorso .e avremo giovani titolari di altra categoria e tasselli importanti nella spina dorsale .come parte campagna il primo abbonamento è mio .fiducia ai catanesi se Reggio non esprime potenzialità .vi ricordo che a Vibo c’è un catanese da anni e anni e li ha portati in lega pro e gli lavano i piedi quando li ha sporchi .. ahhhhahaha.invece noi senza che abbiano neanche a disposizione la luce contestiamo critichiamo e altre mille por Kate .

Adriano
Adriano
5 mesi fa
Reply to  Paolo

Lo squadrone non si fa con i soldi dei Reggini. Brunetti ha regalato il calcio della città ai Catanesi ed al suo braccio destro Califano.
Nel momento in cui la squadra torna in mano a noi Reggini anche noi come azienda del territorio la sosterremo dietro sponsorizzazione. Nessun abbonamento ai Catanesi della Fenice srl

Olè
Olè
5 mesi fa
Reply to  Adriano

Però quando era in mano ai romani e ai lametini il problema non te lo sei posto????
Che ti sei inginocchiato dinnanzi a un livornese implorando aiuto ti stava bene???? Eeeehhh si perché tutti nominano Bandecchi e non My Energy e il resto a dimostrazione evidente che lo straniero vi piace!!
Adesso tutti moralisti e tutti a volere i reggini, quando c’ era Mimmo praticò li ho visti gli abbonamenti e il supporto, siamo patetici riggitaneddi hanno ragione a Catanzaro e Cosenza ahimè purtroppo!!

Paolo
Paolo
5 mesi fa
Reply to  Olè

Bravo olè .a pratico lo hanno mandato al lastrico .mimmo firma tu u sai nui non ristamu a rretu .ricordo quei tempi e lui vero cuore amaranto e sempre con la sua signorilità .e io so che chi iva fuendu i CCA e cu iva ciangendu iddda e u stavunu facendo cariri malatu e solo il figlio lo ha fortemente sostenuto .

Paolo
Paolo
5 mesi fa
Reply to  Olè

Se i reggini avevano le potenzialità ed il cash facevano la cordata al 100 per 100 con my energi ( rispwtabbilissima azienda che però oggi e li capisco sarà fortemente sovrainvestita essendo in un settore altamente tecnologico ed in forte crescita e rinnovamento dei pannelli solari in silicio speciale ). In questo momento con alti tassi di interesse non hanno avuto il coraggio o la possibilità per prendere la reggina con almeno il 50 60 per cento .intervento di bandecchi era basilare per altra cordata .e lo stesso livornese li avrebbe sottomessi non come persone attenzione ma come quote .il più grande banchiere cuccia mai esistito in Italia e anche al mondo diceva : le azioni non si contano ma si pesano .quando ti siedi in un consiglio e hai il 50 solo tu e altri 10 il restante 50 è solo pura formalità la riunione del consiglio che delibera e detta le strategie .e quindi di cosa stiamo parlando ? Stiamo parlando che la reggina sarebbe stata del livornese .e non dei reggini .saluti

Articoli correlati

"Contento per Provazza, ci aspettiamo molto da lui. Deve essere più continuo"...
Velcea in porta e Provazza che ritrova una maglia da titolare dopo la mancata convocazione...
Tutti a disposizione, tranne Rosseti, per la sfida in programma alle 14.30 al Granillo. "Qualcuno...

Dal Network

L’incontro tra Maiello e Zola: una storia di perdono e riconciliazione. In una domenica che...

Nuova formula per la competizione che un tempo metteva di fronte la squadra che vinceva...

Protagonista con gli Azzurri che hanno sorpreso a Euro 2020 mancando poi la qualificazione ai...

Tifo Reggina