Tifo Reggina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Lfa Reggio Calabria, Sasso: “Comprendo lo stato d’animo della gente, ma diamo opportunità ai dirigenti”

Lo storico capitano amaranto ha rilasciato un'intervista alla Gazzetta del Sud

Non c’è grande entusiasmo al momento attorno al nuovo corso societario. Essere quarti in classifica in Serie D  è un qualcosa che si fatica ad accettare, ma è già il momento di pensare al futuro. In tal senso sono significative le dichiarazioni rilasciate da Rosario Sasso alla Gazzetta del Sud.

Lo storico capitano amaranto ha usato toni di saggezza per parlare della situazione attuale.

“Parecchi tifosi – si legge nel virgolettato –  non si riconoscono nella società di Ballarino arrivata da appena cinque mesi. Comprendo lo stato d’animo della gente che dalla quasi Serie A si è ritrovata nei dilettanti. Diamo comunque l’opportunità ai dirigenti di programmare la prossima stagione. Il traguardo dovrà essere quello di centrare la promozione diretta. Serviranno due attaccanti forti, di categoria”.

Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Domenico Pecora
Domenico Pecora
21 giorni fa

Questo discorso succede perche’ ancora ci sono delle personne che non vogliono vedere questo gruppo gestire la Reggina e ha niente che fare che sono di Catania, stanno usando la Reggina per motivi politici. Questo Gruppo si e’ comportato benissimo e con serieta’. Lasciali lavorare e di ricordare che in 10 giorni hanno messo insieme una squadra e sono stati capaci di far ritornare tanti ex-Reggina. Io credo in questo Gruppo e alla sua gestione. Col tempo saremo conosciuto come La Reggina. Continuate per la vostra strada.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Vaglielo a fare capire a tanti reggini. Purtroppo in questo contesto si è mischiata la politica che a Reggio ha trovato terreno fertile. Mi auguro che questo gruppo continui almeno fino al prossimo anno, dopodiché giudicheremo in base ai risultati.

Emanuel
Emanuel
22 giorni fa

Nessuno può garantire che un altra società anche con forze economiche maggiori alla società attuale può centrare l’obiettivo di promozione al primo colpo. Tutto quello che viene scritto sui giornali specialmente su 2, sono di origine politica. Diamo fiducia alla Fenice, stanno operando in maniera equilibrata e sostenibile.
La Fenice ha l’interesse di soddisfare i tifosi e fare arrivare la Reggina dove merita.
Forza Reggina 🇱🇻🇱🇻🇱🇻

Dimitrios
Dimitrios
22 giorni fa
Reply to  Emanuel

“diamo fiducia alla fenice”
“Forza reggina”
Qualcosa non torna

Reggie
Reggie
22 giorni fa
Reply to  Dimitrios

a me torna benissimo…problema tuo

Emanuel
Emanuel
21 giorni fa
Reply to  Dimitrios

La Fenice rappresenta oggi il club successore alla Reggina. Stessi colori, con partite in casa al Granillo e il supporto della curva sud.
La Rosa con giocatori che sudano la maglia.
Con Barilla, Porcino e Salandria.
Quindi, qualcosa non torna con te.

Articoli correlati

Solo l'Inter ha segnato più dei romagnoli fino a questo momento della stagione ...

Non si presenta mister Trocini a fine gara a commentare l’amara sconfitta contro il Sant’Agata....

Dal Network

L’incontro tra Maiello e Zola: una storia di perdono e riconciliazione. In una domenica che...

Nuova formula per la competizione che un tempo metteva di fronte la squadra che vinceva...

Protagonista con gli Azzurri che hanno sorpreso a Euro 2020 mancando poi la qualificazione ai...

Tifo Reggina