Tifo Reggina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Lfa Reggio Calabria, Marino: “Questa situazione non è colpa di Ballarino. Ora organico per la promozione diretta”

L'ex attaccante amaranto ha rilasciato un'intervista alla Gazzetta del Sud

Ciccio Marino segue sempre da vicino le sorti di quella che è per molti la nuova Reggina. In un’intervista rilasciata alla Gazzetta del Sud ha espresso la sua opinione, sottolineando le sue impressioni generali su quello che è il nuovo corso del calcio a Reggio.

“Non mi piace- ha spiegato –  il nome Fenice. Va fatta una premessa doverosa, se ci troviamo in una situazione del genere la colpa non è di Ballarino. La scorsa estate commessi errori grossolani che hanno penalizzato noi tifosi. A settembre si è poi insediata la nuova proprietà che, al momento, ha iniziato un percorso diverso rispetto ai precedenti dirigenti. Si è deciso di non compiere il passo più lungo della gamba e la strategia mi trova d’accordo. Bisognerà comunque salvaguardare la parte sportiva e dall’anno prossimo si dovrà costruire una organico per provare a conquistare la promozione diretta. Servirà, inoltre, comprare il marchio”.

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
16 giorni fa

Non e colpa di ballerino e colpa di chi la messo la per fare danni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Che siamo in serie D no mica è colpa sua
Ma se rimaniamo in D e se non comprano giocatori per puntare a vincere i play off per una speranza di ripescaggio
Si

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Non credo quest’anno posso fare i miracoli ci sono squadre attrezzate e che hanno avuto il tempo di programmare. A questa società credo che vada dato il tempo e faranno fare il salto di categoria. Poi Ballarino mi piace lo stimo

Articoli correlati

Solo l'Inter ha segnato più dei romagnoli fino a questo momento della stagione ...

Dal Network

L’incontro tra Maiello e Zola: una storia di perdono e riconciliazione. In una domenica che...

Nuova formula per la competizione che un tempo metteva di fronte la squadra che vinceva...

Protagonista con gli Azzurri che hanno sorpreso a Euro 2020 mancando poi la qualificazione ai...

Tifo Reggina