Tifo Reggina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Lfa Reggio Calabria, Ballarino durissimo: “Alla squadra mancano gli attributi”

Il direttore generale e proprietario della Lfa Reggio Calabria ha parlato ai microfoni di Radio Antenna Febea

“Oggi abbiamo fatto un primo tempo importante. Credo che l’unica cosa che ci è mancata è la stessa che è mancata in tutto il campionato: gli attributi. Quando devi vincere, devi vincerla e basta. Oggi come le altre volte ci sono mancati gli attributi. Nel momento in cui dobbiamo fare un passo in avanti, facciamo un passo indietro. Vedo centrocampisti che perdono la palla, restano fermi significa che mancano gli attributi”. Così, ai microfoni di Radio Antenna Febea, ha parlato Antonino Ballarino dopo la brutta sconfitta contro il Sant’Agata

E sul futuro: “Sappiamo dove intervenire per l’anno prossimo. Queste sono fasi in cui tutti sono sottoposti a verifica. Nessuno può pensare di non raggiungere almeno l’obiettivo dei play off. Spero di vincerli e poi fare domanda di ripescaggio. Per noi sarebbe una grande cosa”.

Domani è fissata l’udienza per la Reggina 1914. “Noi siamo – ha spiegato Ballarino – pronti a cercare di essere Reggina e meritare di esserlo. Non soltanto di acquistare quello che fino ad ieri apparteneva a qualche altro”.

Subscribe
Notificami
guest

18 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Francesco
Francesco
1 mese fa

Leggo commenti ridicoli…. se non venivano questi andavate a vedere le partite di Golf…Eravate abituati a personaggi che spandevano e spendevano con i soldi del monopoli tant’è si è visto dove siamo finiti. Agli altri veniva concesso tutto bastava che raccontassero balle a questi, sicuramente più seri e lungimiranti, ad ogni minimo errore il caos. Ma vi rendete conto che abbiamo iniziato il campionato quando gli altri erano già in tirino da settimane? M tanto è tempo sprecato!

Dimitrios
Dimitrios
1 mese fa

Non più di due settimane fa questa persona che oggi attacca la squadra diceva che Rosseti era un lusso per la categoria. Non giocava da 3 anni

Giando
Giando
1 mese fa

La rosa non è all’altezza, ma l’allenatore ha dimostrato di non aver saputo dare un gioco alla squadra…palla lunga a casaccio è l’unico schema …

Gianni Bertolini
Gianni Bertolini
1 mese fa

Siamo alla frutta, l’ incapace e venditore di fumo Ballarino che scarica le colpe sui giocatori. Ora e sempre BALLARINO VATTENE!!

Domi Q
Domi Q
1 mese fa

Ovviamente è sempre il tecnico a dover pagare. Quando un “giocatore” è svincolato è normale che accetta il primo contratto che gli capita sennò non mangia.. Questi sono lì a vestire questa maglia solo per lo stipendio e non hanno manco l’interesse a sudarla.. Io mi auguro che non ci riusciate a prendere marchio e identità, perché non siete degni di chiamarvi Reggina!!! Oltre al colore della maglia ed il Granillo non siete niente… Smettete di continuare a prendere in giro una piazza e non fateci vergognare ulteriormente.

Domenico
Domenico
1 mese fa
Reply to  Domi Q

Per la verità indossano sempre la maglia bianca, soprattutto in trasferta dove per regolamento avrebbe potuto e dovuto indossare sempre la maglia Amaranto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

E a vui vi mancunu i sordi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Infatti i giocatori si comprano con gli attributi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma vattene ancora li sei. Regala la squadra a chi può portarla su

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Io sto con Trocini al quale è stata consegna una squadra che difficilmente avrebbe vinto il campionato d’Eccellenza.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Solo chiacchiere sai fare vattene da dove sei venuto insieme ai tuoi compari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Alla squadra è al resto ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Mancano gli attributi,perché tu pensavi che li avessero??povero illusoooo, quando giocano pare che passeggiano sul lungomare,sono dei cialtroni vagabondi, non li pagate fino alla fine del campionato e dite loro che saranno retribuiti a fine corsa,se no niente money,

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Manca tutto compreso la dirigenza.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ballarino non solo mancano gli attributi,mancano giocatori validi metà di loro non possono fare nemmeno l’eccellenza e poi occorre un allenatore che si fa sentire Trocini e troppo buono coi ragazzi oltre che a mio parere non ha dato una fisionomia di gioco.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Caro Ballarino, non abbiamo una squadra di calcio degna di questo nome,adesso è troppo tardi, vada ad analizzare tutte le partite, vedrà che non abbiamo mai fatto delle buone prestazioni, non abbiamo un futuro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

E a pila 🤣🤣🤣🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

A me non dispiace questo signore x dire la verita. Finalmente parla chiaro ha capito anche lui che oggi sono stato vergognosi

Articoli correlati

L'esterno italo-albanese è il 17esimo giocatore a segno in questo torneo ...
Le decisioni del giudice sportivo dopo le gare del 35° turno nel girone I...

Dal Network

La squadra è ormai ad un livello che le consente di vincere praticamente tutte le...

L’incontro tra Maiello e Zola: una storia di perdono e riconciliazione. In una domenica che...

Nuova formula per la competizione che un tempo metteva di fronte la squadra che vinceva...

Altre notizie

Tifo Reggina