Tifo Reggina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Reggio Calabria, il Ds Pellegrino dopo il ko di Sant’Agata: “Ho il dovere di analizzare lucidamente quello che succede”

Non si presenta mister Trocini a fine gara a commentare l’amara sconfitta contro il Sant’Agata. A metterci la faccia è il DS amaranto Maurizio Pellegrino:

“Era giusto che parlassi io perché la squadra e l’allenatore in questo momento sono amareggiati per il risultato, è giusto che la faccia ce la metto io e che sia io a parlare di questa sconfitta e della prospettiva delle gare che si restano da giocare. E’ giusto che io sia qui a dire che abbiamo degli obiettivi importanti da raggiungere. Non dobbiamo mai, soprattutto in questo momento, perdere la lucidità e perdere quello che abbiamo. Questa è una squadra che si impegna tanto durante la settimana, ci tiene alla maglia  all obbiettivo. Bisogna analizzare le sconfitte, trovare le soluzioni ma guai a non pensare alla settimana successiva”

Il direttore sportivo prosegue nella sua riflessione:

“Partiamo dal presupposto che mancano dieci partite e c’è ancora un obiettivo da raggiungere che è quello dei play-off e mi sembra che questa squadra sia più che attrezzata per centrarlo. Dopo di che dobbiamo essere lucido nell’analisi di una partita nella quale potevamo e dovevamo sicuramente fare meglio. Dobbiamo dare merito al Città Sant’Agata che ha fatto un’ottima gara e ci ha messo in difficoltà e nell’equilibrio di una gara ha fatto sì che quel gol facesse la differenza. Poi è chiaro che bisogna fare una riflessione sul quanto successo oggi e su quelle che sono le dieci partite ancora da disputare. L’ho detto e lo ripeto, noi dobbiamo raggiungere l’obiettivo di quest’anno e poi dobbiamo costruire, trovare soluzioni affinché tutto questo, anche questa sconfitta ci posso aiutare a crescere e imparare in questo campionato particolare per prepararci al meglio e cercare di capire ancora di più le insidie di questo campionato. Io oggi ho il dovere di essere lucido, di analizzare con grande attenzione tutto quello che sta succedendo e valutare bene in vista delle future dieci partite che dobbiamo ancora fare”

La sua analisi sulla gara:

“Grandi meriti ce li ha il Sant’Agata che ha fatto davvero un’ottima partita contro di noi che, invece, potevamo e dovevamo fare meglio. Eravamo anche partiti bene con grande ordine e distanze giuste. Fa male dispiace. Merito al Sant’Agata e noi dovremo sicuramente rivedere qualcosa e in settimana lo faremo”

Subscribe
Notificami
guest

14 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Fortunato
Fortunato
1 mese fa

La squadra rispecchia la società….meditate.Se non va e ‘ perché c’e’ qualcosa che non funziona.La società se e’all ‘altezza deve trovare le soluzioni.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

prestazione inguardabile ed imbarazzante

Domi Q
Domi Q
1 mese fa

Lasciate perdere marchio e identità non pensateci nemmeno per favore. State facendo vergognare una tifoseria già così.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

E da mesi che lo dico esti u manicu chi non servi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Reggina senza mordente, sembrava che giocava una partita di allenamento ! !

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Siete dei falliti come la reggina 1914

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Il problema è l’allenatore, cacciatelo è dall’inizio del campionato che non è riuscito a dare un gioco. Allenatore SCARSO!!!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

L’unico dovere che hai è andartene da dove sei venuto insieme ai tuoi compari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Analizzare cosa? Prenditi le tue scarabattole e vattene,ancora non lo hai capito che ci state tutti sui gabbasisi???via traditori ladri non vi vogliamo piuuuu,ci avete rovinato, non abbiamo avuto nessun utile da voi, perciò viaaaaa a casa vostra AAAAAA,scio’ sciooooo’

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Caccia a trocini e prendi un allenatore locale

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non hai fatto nessuna analisi. Solo parole…le solite. Cominciate con Trocini e proseguite nel cambiamento.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Caro Pellegrino, prenda atto che con voi non c’è futuro, con lei e Brunetti il calcio anche in serie D a Reggio e finito

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

DIMETTETEVI TUTTI SUBITO

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

JAMU FENICE VOLANTE VOLA SEMPRE DI PIU

Articoli correlati

L'esterno italo-albanese è il 17esimo giocatore a segno in questo torneo ...
Il portiere spagnolo gioca titolare da qualche settimana, da quando è stata messa in archivio...
La Curva non fa mai mancare il proprio tifo incessante nei confronti della squadra...

Dal Network

La squadra è ormai ad un livello che le consente di vincere praticamente tutte le...

L’incontro tra Maiello e Zola: una storia di perdono e riconciliazione. In una domenica che...

Nuova formula per la competizione che un tempo metteva di fronte la squadra che vinceva...

Altre notizie

Tifo Reggina