Tifo Reggina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Lfa Reggio Calabria: c’era una volta il bunker

La squadra continua a non brillare neanche in attacco

Alla fine del girone d’andata c’era un dato che inequivocabilmente raccontava una caratteristiche delle gare della Lfa Reggio Calabria: si segnava pochissimo. Questo era l’indice di due fattori che lo determinavano: la scarsissima produttività offensiva della squadra allenata da Bruno Trocini, ma anche una certa impermeabilità. Nel girone di ritorno si è assistito ad un leggero miglioramento in zona gol, ma che non è bastato a compensare gli effetti di una smarrita solidità a difesa della porta.

Ed ecco che nel girone di ritorno dove il rendimento generale non è stato all’altezza spicca un dato che non può essere adeguato a chi vuole puntare in alto: gli amaranto subiscono gol da sette gare consecutive. Un fatto che non era mai avvenuto nel girone di andata e questo, in un certo senso, evidenzia l’incapacità di migliorare rispetto a quanto di discreto si era visto nella prima fase della stagione.

Forse è il momento di ritrovare le caratteristiche che, se non altro, avevano regalato un barlume di speranza in vista di un ritorno che si è rivelato deludente.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Gli amaranto sono certi del quarto posto, ma almeno in teoria potrebbero andare oltre...
Il difensore centrale si è tolto la soddisfazione anche di segnare nel giorno dello scudetto nerazzurro...

Dal Network

La squadra è ormai ad un livello che le consente di vincere praticamente tutte le...

L’incontro tra Maiello e Zola: una storia di perdono e riconciliazione. In una domenica che...

Nuova formula per la competizione che un tempo metteva di fronte la squadra che vinceva...

Altre notizie

Tifo Reggina