Tifo Reggina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Reggio Calabria, Trocini alla vigilia della sfida con il Ragusa: “La squadra vuole dimostrare di avere gli attributi”

Tutti a disposizione, tranne Rosseti, per la sfida in programma alle 14.30 al Granillo. "Qualcuno andrà in tribuna"

Più che della gara contro il Ragusa in programma domenica al Granillo, la conferenza pre-partita di mister Trocini è stata incentrata sulle dure parole del Patron Ballarino dopo il ko di Sant’Agata e sull’analisi del momento amaranto.

“Le dichiarazioni del presidente? Sicuramtne c’era dulisione – ha affermato il tecnico –  e quindi ha espresso la sua delusione del tutto legittima. Confido nella reazione della squadra che ho visto ferita e ora devono dimostrare che il presidente si sbaglia, che gli attributi ce li hanno. Devono dimostrare che ancora qualcosa da dire c’è e che questo campionato ha un senso. La delusione da parte dei giocatori è grande. Domenica sbagliando alcuni hanno provato a risolvere la partita in maniera confusionaria e solitaria. Non siamo riusciti a fare nulla di buono. Questo dimostra le difficoltà di questo campionato. L’obiettivo dei play-off è ancora alla portata, è il traguardo minimo che dobbiamo inseguire a tutti i costi” 

“In merito al gioco e al cambio continuo dei giocatori e del sistema, buona parte dei giocatori in campo è sempre la stessa, poi gli altri rotano secondo le esigenze. Questa è una squadra che mi permette di giocare in tante maniere, cambiare non è sempre negativo, anzi. Di sicurto fatichiamo ad avere costanza i rendimento. L’esclusione di Provazza domenica è stata scelta tecnica. La scorsa settimana andava a 10 all’ora…domani giocherà” 

Sui troppi gol presi nel girone di ritorno “I gol preso vanno analizzati. Ne abbiamo presi anche a difesa schierata con errori individuali. Ha inciso anche la volontà da parte nostra di essere più offensivi. Problemi ne abbiamo, inutile negarlo, ma ho fiducia nei ragazzi” 

Su eventuali provvedimenti nei confronti di Rosseti “Dovete chiedere alla società queste cose. Il ragazzo è dispiaciuto. Come giustifico la sua reazione? Un ragazzo che abbiamo aspettato tutto l’anno, che aveva tante aspettative addosso, ha pagato con un nervosismo eccessivo” 

Sui prossimi impegni “Il calendario è bello tosto, però bisogna guardare al quotidiano, adesso penso solo al Ragusa. Tranne Rosseti tutti disponibili, ogni settimana devo fare delle scelte tecniche, quindi qualcuno andrà in tribuna. Non posso portare tutti in panchina” 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Gli amaranto sono certi del quarto posto, ma almeno in teoria potrebbero andare oltre...
Il difensore centrale si è tolto la soddisfazione anche di segnare nel giorno dello scudetto nerazzurro...
Il centrocampista, dopo aver recuperato da una lussazione alla spalla, ha avuto una gioia nella...

Dal Network

La squadra è ormai ad un livello che le consente di vincere praticamente tutte le...

L’incontro tra Maiello e Zola: una storia di perdono e riconciliazione. In una domenica che...

Nuova formula per la competizione che un tempo metteva di fronte la squadra che vinceva...

Altre notizie

Tifo Reggina