Tifo Reggina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Non solo Reggio Calabria, ricorso del Licata contro il pesante ko con il Siracusa

Sotto accusa il lancio di oggetti da parte dei tifosi ospiti che avrebbero colpito il calciatore Lanza

Attraverso una nota ufficiale, il Licata ha annunciato ricorso contro lo 0-5 subito per mano del Siracusa.

Ecco la nota del club:

“Il Licata Calcio comunica di aver dato mandato all’avvocato 𝗩𝗮𝗹𝗲𝗻𝘁𝗶𝗻𝗮 𝗗𝗶 𝗦𝘁𝗲𝗳𝗮𝗻𝗼 di presentare apposito 𝗿𝗶𝗰𝗼𝗿𝘀𝗼 dopo quanto accaduto nel primo tempo della sfida tra i gialloblù e il Siracusa, terminata poi con la vittoria degli ospiti.

Intorno al 40′ minuto del primo tempo, l’arbitro è stato costretto a fermare la partita per alcuni minuti, poiché dal settore occupato dai tifosi ospiti venivano lanciati una serie di oggetti in campo, tra cui anche dei fumogeni.

Una bottiglietta ha quindi colpito in testa Matteo 𝗟𝗮𝗻𝘇𝗮, calciatore gialloblu classe 2005. Il giovanissimo esterno ha provato a continuare la sua partita, ma a fine primo tempo è stato sostituito a causa di continui giramenti di testa e uno stato di forma non ottimale. Il calciatore è stato poi trasportato in 𝗮𝗺𝗯𝘂𝗹𝗮𝗻𝘇𝗮 in ospedale dove è stato refertato. Un episodio che la società tutta si sente di condannare e che ha inevitabilmente condizionato il prosieguo della gara”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il club siciliano ha però preannunciato la presentazione del relativo appello avverso la decisione del...

Si attendono le motivazioni per capire bene se ci siano ulteriori margini di speranza La...

Atteso nel pomeriggio il verdetto sui ricorsi degli amaranto e del Lecco Nuovo importante, si...

Dal Network

La squadra è ormai ad un livello che le consente di vincere praticamente tutte le...

L’incontro tra Maiello e Zola: una storia di perdono e riconciliazione. In una domenica che...

Nuova formula per la competizione che un tempo metteva di fronte la squadra che vinceva...

Altre notizie

Tifo Reggina