Resta in contatto

News

Coronavirus, Tommasi sulla ripresa: ”In Serie C il protocollo non si può attuare”

Il numero uno dell’AIC evidenzia le criticità del protocollo varato dal CTS

Tra dubbi e difficoltà oggettive. Il presidente dell’Assocalciatori, Damiano Tommasi, ha parlato così del nuovo protocollo sanitario varato dal Comitato Tecnico Scientifico ed approvato dalla Figc per la ripresa degli allenamenti (ed eventualmente dei campionati).

Abbiamo analizzato il protocollo del Comitato Tecnico Scientifico – ha detto a Rai News 24 – e abbiamo visto che ci sono delle criticità che hanno evidenziato i club, speriamo di trovare un modo per superarle in modo da poter ripartire”.

”La ripresa del campionato riguarderebbe soltanto la Serie A – specifica Tommasile altre categorie non hanno le possibilità di attuare il protocollo. Ci sono molti atleti che vivono grazie al calcio e questo è un problema da risolvere. Come Associazione abbiamo creato un fondo a tutela delle categorie più svantaggiate. InLega Pro in particolare ci sono situazione critiche. Il nuovo decreto dovrebbe prevedere anche la cassa integrazione per i professionisti sotto un determinato reddito e questo dovrebbe essere importante soprattutto per la Lega Pro”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News