Resta in contatto

Calciomercato

Reggina, si guarda anche alla Lista C: si tengono d’occhio i ”giocatori bandiera”

Barillà e Missiroli i nomi che fanno sognare i tifosi amaranto: due colpi di spessore che andrebbero ad alleggerire il parco Over della rosa

Con il salto di categoria in Serie B, nell’allestire l’organico per la stagione che verrà la Reggina dovrà fare i conti con le tre liste e, in particolar modo, sul tema Over, ovvero quei giocatori nati fino al 31 dicembre 1996, il cui numero non potrà superare i 18 elementi.

Una possibile mossa (da non sottovalutare) è quella legata alla Lista C e dunque ai giocatori bandiera. All’interno di tale lista, possono essere inseriti due calciatori che sono stati tesserati per almeno quattro stagioni consecutive nel club in questione e non necessariamente con un contratto professionistico (valgono dunque anche gli anni nel settore giovanile).

Tale opzione, permetterebbe ad una società (in questo caso la Reggina) di trarre un doppio vantaggio: ingaggiare un giocatore che comunque potrebbe rivelarsi importante per il progetto tecnico della squadra e, allo stesso tempo, non intaccare la Lista A, dal momento che l’eventuale ingaggio di un giocatore bandiera non influirebbe sugli Over (visto che si tratta di una lista a parte).

E gli amaranto, tengono d’occhio anche questo aspetto, con i nomi più in auge che sarebbero quelli di Antonino Barillà del Parma e Simone Missiroli della SPAL. Il ds Taibi si sta muovendo anche a riguardo.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Calciomercato