Resta in contatto

News

Ex Reggina, in tre conquistano la promozione in Serie A con il Benevento

Il club sannita torna meritatamente in massima serie e lo fa con ben sette giornate di anticipo. Anche un po’ di amaranto nel successo dei campani

L’incantesimo è riuscito, la Strega è di nuovo in Serie A. E’ bastata una vittoria, l’ennesima di questa stagione (23^ su 31 partite), tra le mura amiche del ”Vigorito” per permettere al Benevento di vincere il campionato di Serie B e dunque conquistare la promozione in Serie A con ben sette giornate di anticipo.

La squadra di Pippo Inzaghi avrebbe dovuto totalizzare tre punti nelle ultime otto gare per raggiungere l’aritmetica promozione, arrivata al termine del match di ieri sera contro la Juve Stabia (del reggino Fabio Caserta), battuta per una rete a zero.

Festeggia Benevento (che torna in Serie A dopo due stagioni trascorse in cadetteria) ed insieme a lei anche tra ex calciatori della Reggina, oggi elementi importanti del Club presieduto dal patron Oreste Vigorito. Si tratta dei calciatori Nicolas Viola e Roberto Insigne e del direttore sportivo Pasquale Foggia.

L’esperienza, i colpi e l’intelligenza tattica del reggino (9 reti), la tecnica e l’esplosività dello ”scugnizzo” napoletano (7 reti) e la bravura e le intuizioni del dirigente che un tempo galoppava sulle fasce del Granillo. C’è anche un po’ di amaranto nella promozione in Serie A del Benevento

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a REGGIO CALABRIA su Sì!Happy

Altro da News