Resta in contatto

Approfondimenti

Reggina, tutto l’anno senza tifosi? Ricciardi avverte: ‘Senza terapia o vaccino impossibile stadi come prima’

Gli amaranto che ritrovano la Serie B dopo sei anni avrebbero avuto grande seguito, ma il Covid rovinerà tutto.

La riapertura degli stadi è un tema che riguarda la Reggina ed ovviamente il calcio nazionale.
Il botteghino è una voce importanti tra gli incassi di una società, ma è anche lo strumento attraverso cui si convogliano le persone verso forse il maggiore fenomeno sociale italiano: il calcio.

Il coronavirus sta tenendo gli impianti chiusi e non potrebbe essere altrimenti.

Ai microfoni di Sky Tg 24, consigliere del Ministro Speranza, non ha dato grandi speranze nell’imediato affinché le cose possano cambiare. “In questo momento – spiega- assembramenti di massa che coinvolgono migliaia di persone non sono pensabili. In questo momento bisogna vedere l’effetto della riapertura delle scuole, poi si potrà considerare la riapertura ad assembramenti un po’ più grandi. Ma certamente fino a quando non avremo un vaccino o una terapia specifica, portare decine di migliaia di persone, tutte insieme, a contatto una con l’altra, non è possibile”.

“Aperture parziali – ha proseguito – potranno esserci ma non potranno essere fini a se stesse, ma la salute andrà tutelata sia nel momento di accesso sia nel momento di deflusso”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
cicciokozza
cicciokozza
1 mese fa

si, dai che bello corriamo a vaccinarci tutti e 60milioni

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a REGGIO CALABRIA su Sì!Happy

Altro da Approfondimenti