Resta in contatto

Esclusive

Ursino sulla Reggina: “Farà un campionato da playoff. Menez sia un esempio per i suoi compagni”

Il direttore sportivo del Crotone ha parlato delle prospettive degli amaranto e dell’attaccante francese

Beppe Ursino, direttore sportivo roccellese del Crotone, oramai conosce come si vincono i campionati di serie B. Qualche mese fa ha centrato la seconda promozione in serie A e ora è impegnato a traghettare la sua squadra alla salvezza in massima categoria.

Intervenuto ai microfoni di TifoReggina.it e Radio Gamma No Stop, il direttore ha parlato della Reggina:

La serie B è un torneo sempre molto difficile, è sempre equilibrato e si decide sempre alla fine. Ci saranno sempre le sorprese e il primo obiettivo deve essere la salvezza, ma sopratutto andare a step. La Reggina ha una squadra importante, ma non serve avere scoramento quando si perdono due partite di fila, se si fa un filotto di vittorie ci si ritrova nei playoff. Gli amaranto possono fare un torneo molto importante. Toscano è un bravo allenatore, la Reggina lotterà per i playoff sicuramente

Continua Ursino: “L’Empoli era partito la scorsa stagione per vincere il campionato. Quest’anno hanno mantenuto la medesima ossatura e saranno una delle candidate a vincere il torneo. Vedo bene il Chievo, lo stesso Frosinone, il Cittadella, ma la solita squadra outsider ci sarà di certo“.

Su Menez: “Se è il giocatore che conosciamo tutti, è il ragazzo che può fare la differenza. Però, deve capire che lui gioca in serie B, dove gli arbitri non ti permettono nulla e deve aiutare la squadra, essere un esempio per la squadra“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a REGGIO CALABRIA su Sì!Happy

Altro da Esclusive