Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Reggina-Lecce, Corini: “Gara combattuta, bravi a compattarci”

Il tecnico dei giallorossi ha commentato il successo dei suoi a Reggio Calabria che li rilancia in classifica

Eugenio Corini, tecnico del Lecce, ha parlato ai microfoni del sito ufficiale dopo il successo sul campo della Reggina, che rilancia la squadra ai primi posti della graduatoria. Ecco le sue parole riportate dal portale gemello Calciolecce.it:

Corini: “Cresciamo perché non abbiamo mai vinto gare così. Rigore e rosso a Coda? Non c’erano…”

 

“La Reggina ha qualità, intensità, gamba. Una gara combattuta, eravamo in vantaggio con la sensazione di poter condurre bene il match, soprattutto dopo la parata di Gabriel sul calcio di rigore. Siamo rimasti in dieci e di conseguenza la pressione degli avversari è aumentata. Mi è piaciuto lo spirito dei nostri giocatori offensivi di compattarci. Abbiamo sofferto il minimo indispensabile e sono molto felice. Questa squadra non aveva mai vinto una partita così sporca, lo abbiamo fatto e abbiamo dimostrato di essere capaci: è una vittoria importante per noi”.

Sull’episodio del rigore: “Sembra palese che Lucioni non faccia fallo di mano. Gabriel è un grande portiere, al di là degli interventi anche sulla gestione globale. Un rigore è sempre fondamentale, con il pari la Reggina avrebbe trovato coraggio e forza: è un peccato, però, dato che il rigore non c’era. Avremmo potuto subire l’inerzia da un episodio così”. 

Sul rosso comminato a Coda: “Lui prende possesso del campo, controllando il difensore, non ho visto da parte di Massimo la volontà di fare male: anche qui la storia della partita sarebbe potuta cambiare, ma va bene così perché abbiamo visto una squadra compattarsi per portare il risultato a casa”.

Conclude Corini: “C’è gioia e consapevolezza di aver lottato insieme. Abbiamo conquistato ogni centimentro tutti insieme e io ai miei ragazzi lo dico sempre. L’aspetto è fondamentale. Noi abbiamo un’anima e anche attraverso queste partite si riconosce la ricerca di diventare una squadra vincenti, come dico sempre, partendo dall’essere una buona squadra. Oggi è stato messo un tassello importante”.

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Paul
Paul
7 mesi fa

Urgono rinforzi!!

Altro da L'angolo dell'avversario