Tifo Reggina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Per squadre come la Reggina il sogno Serie A può farsi più complicato

reggina gol

La massima serie potrebbe restringere il numero delle caselle disponibili nei prossimi anni

Luca Gallo lo ha detto a lettere “meno chiare” del solito, ma il suo sogno è sempre lo stesso: portare la Reggina nuovamente in Serie A. L’impresa nella prossima stagione sarà ardua, anche perché stanno arrivando altre società con grande forza economica, oltre a quelle che resteranno tra i cadetti.

Il Cittadella insegna, però, come bastano pochi soldi per rovesciare qualsiasi pronostico con programmazione ed organizzazione. Aspetto che regala fiducia ad una Reggina che non è certo la Cenerentola del campionato.

La massima serie, però, nei prossimi anni potrebbe offrire meno posti.  “L’idea – ha detto il presidente della Figc Gabriele Gravina – di una Serie A   a diciotto squadre è un mio principio fondamentale e sono contento che la Lega di Serie A abbia cominciato a parlarne. Ma il 2024 mi sembra una data lontana”.

Una Serie A con due squadre in meno regalerebbe, di fatto, meno biglietti per il Paradiso per squadre di provincia.   Sarebbe più difficile trovare spazio in prima divisione e, una volta ottenuta, anche mantenerla.   Ma anche in questo caso ci sono esempi del passato che raccontano come nulla è impossibile,  per informazioni chiedere alla Reggina di Foti.  Anche, in quella fase, a dire il vero ci fu anche il beneficio rappresentato dal fatto che in quegli anni squadre oggi presenze fisse in Serie A come Napoli, Sampdoria, Genoa e persino Torino faticavano a uscire dalla cadetteria e in qualche caso ci restavano per anni.

 

 

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
ex 208
ex 208
2 anni fa

Meno società a spartirsi la torta e fetta di torta più grande per ognuno

Un Tifoso
Un Tifoso
2 anni fa

Francia, Inghilterra, Spagna hanno 20 squadre, addirittura in B Spagna 22 squadre e Inghilterra 24, non si capisce questa necessità che avrebbe l’Italia di restringere il numero delle squadre partecipanti alla massima serie.

Articoli correlati

La squadra adesso segna con regolarità, ma deve ritrovare ermeticità difensiva...
Bruno Trocini continua ad avere ampia scelta, ma aspetta di ritrovare due calciatori importanti...
L'esterno italo-albanese è il 17esimo giocatore a segno in questo torneo ...

Dal Network

La squadra è ormai ad un livello che le consente di vincere praticamente tutte le...

L’incontro tra Maiello e Zola: una storia di perdono e riconciliazione. In una domenica che...

Nuova formula per la competizione che un tempo metteva di fronte la squadra che vinceva...

Altre notizie

Tifo Reggina