Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Fine della telenovela Caserta, lavorerà a stretto contatto con un ex Reggina

Il tecnico dopo aver centrato la promozione con il Perugia riparte da una piazza ambiziosa del torneo cadetto

La prossima settimana dovrebbe essere quella giusta per scrivere la parola “fine” su quella che è stata una vicenda articolata nella girandola degli allenatori. Fabio Caserta, nonostante un contratto ancora a lungo termine con il Perugia, lascia il Grifo e va a prendere le redini del Benevento.

Da una neopromossa (seppur di blasone e tradizione) ad una che si  porrà l’obiettivo di ritornare immediatamente in Serie A.  Il tecnico di Melito Porto Salvo si troverà quindi ad avere la grande chance per dare ulteriore impulso ad una carriera che parla già di due promozioni dalla C alla B.  Molto del suo futuro passerà anche dalla capacità di costruire una squadra che sia all’altezza delle ambizioni dei sanniti. Un lavoro che che sarà fatto con un altro calciatore che è, in qualche modo, legato alla Reggina. Non è un tifoso amaranto come Caserta, ma Pasquale Foggia, oggi ds del Benevento, è sicuramente un nome che evoca grandi pagine del calcio amaranto.

Di certo l’obiettivo sarà mettere il Benevento nelle condizioni di competere al livello a cui la proprietà Vigorito ha ormai abituato i tifosi campani.

Per approfondire il tema della rescissione di Caserta, leggi i dettagli sul portale del nostro network calciogrifo.it (clicca qui)

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da L'angolo dell'avversario