Resta in contatto

Calciomercato

La Reggina insiste per Di Carmine, ma deve sbloccarsi la situazione in uscita

Le mancate partenze di diversi giocatori rallentano le operazioni in entrata degli amaranto

Un mercato che ha subito una brusca frenata quello della Reggina. A complicare i piani sono state le mancate partenze di Rolando che ha rifiutato il Catanzaro, di Rossi che ha fatto altrettanto con il Gubbio, di Garufo, non disposto a rescindere e di Gasparetto che dopo aver rifiutato la Vis Pesaro dovrebbe finire al Legnano.

Nonostante la situazione in uscita resti complicata e necessiti una soluzione, il direttore sportivo Massimo Taibi non si ferma e continua a trattare i prossimi movimenti in entrata. Su tutti quello che riguarda Samuel Di Carmine, che, come riporta Alfredo Pedullà, resta uno degli obiettivi primari del club. Al giocatore, che ha ancora un anno di contratto con il Verona, verrà proposto un triennale. Incontro fissato per la prossima settimana.

La Reggina, sulle tracce anche di Adjapong e Cavion, punta anche Hetemaj, svincolatosi dal Benevento e al momento, in vantaggio anche su Cavion nelle gerarchie di mercato amaranto.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Calciomercato