Resta in contatto

News

Serie B, Chievo Verona: presentato ricorso al TAR per tornare in B

I veneti si rivolgono alla giustizia amministrativa per tornare tra i Cadetti: il Cosenza in attesa

Il Chievo Verona ha ufficializzato di aver depositato il ricorso al TAR del Lazio per ribaltare la sentenza del Collegio di Garanzia che ha confermato l’esclusione dal campionato di serie B.

Il Cosenza attende, già nei primi giorni della prossima settimana sono attese novità in tal senso.

Ecco la nota ufficiale del sodalizio clivense:

L’A.C. ChievoVerona al fine di difendere i propri diritti e ribadendo di aver sempre operato in linea con le normative vigenti e federali per l’iscrizione al campionato di Serie B 2021/22, comunica di aver depositato in data odierna il ricorso al TAR del Lazio a firma del Professore e Avvocato Bernardo Giorgio Mattarella, dell’Avvocato Daniele Ripamonti e dell’Avvocato Flavio Iacovone, per impugnare la decisione del Collegio di Garanzia del CONI.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News