Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Lecce-Reggina, Baroni: “Partita ricca di insidie. A Reggio obiettivi raggiunti”

Le parole dell’ex trainer amaranto al cospetto della formazione guidata da Alfredo Aglietti

Marco Baroni, tecnico del Lecce, è intervenuto alla vigilia della gara casalinga contro la Reggina:

Ho dei dubbi perché la partita contro la Reggina capita in una fase di gare ravvicinate. E’ una partita complicata e ricca di insidie, scioglierò i dubbi domani mattina. Conosco il gruppo avversario, sarà una gara molto difficile. Ho visto le loro gare, al netto delle sconfitte non stanno facendo male, poi quando ci sono così tante gare ravvicinate diventa tutto più complicato e imprevedibile. Hanno grande qualità, dovremo prestare la massima attenzione e fare una grandissima prestazione“.

Sulla classifica: “Brescia in fuga? Guardo solo in casa nostra, è un campionato insidioso, guardo la classifica, ma la mia attenzione è rivolta alla squadra e alla crescita che dobbiamo fare“.

Sui gol dei centrocampisti: “Sono contento, ma la squadra deve pensare sempre ad un calcio fatto di idee e impeto“.

Per Baroni è la sfida dell’ex: “Non mi interessa quello che dicono gli altri. So solo che a Reggio sono arrivato in un momento delicato, mi sono stati chiesti degli obiettivi che abbiamo raggiunto. Alla luce di ciò la mia gratitudine sarà sempre massima, ma il calcio va a vanti. Da questo punto di vista io posso spendere solo parole più che positive per la Reggina“.

Sul pubblico: “Abbiamo il dovere di entusiasmare i nostri tifosi, il calore del nostro pubblico lo conosciamo bene, dobbiamo dimostrare di essere sempre all’altezza

Clicca qui per tutte le notizie su Lecce, direttamente su calciolecce.it

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da L'angolo dell'avversario