Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

L’ex Comotto del Perugia: “La Reggina contro di noi sembrava la più forte, guardate ora dov’è”

A margine della cena di Natale il dirigente del Grifo parla anche degli amaranto

Campionato strano, sempre imprevedibile e nel quale tutto può succedere. Un campionato nel quale fare previsioni diventa impossibile.

A confermarlo anche il direttore generale del Perugia ed ex giocatore della Reggina, Gianluca Comotto, che, a margine della cena sociale di Natale ha tracciato un bilancio del cammino del Grifo, tirando in ballo anche la Reggina.

‘Il nostro bilancio è positivo ma questa B resta un campionato strano – ha spiegato – penso alla Reggina che contro di noi sembrava la più forte, guardate dov’è ora. Bisogna stare attenti a quello che si dice, anche se ammetto che combattere ogni partita come fa il Perugia è proprio un bel segnale’.

Ulteriori dettagli sul sito CalcioGrifo.it

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da L'angolo dell'avversario