Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Covid, Vezzali: “Cabina di regia per comportamento uniforme delle ASL”

L’annuncio del sottosegretario allo Sport per evitare nuovi problemi ai tornei

Il mondo del calcio sta provando a portare avanti i campionati nonostante l’incombere della pandemia. Il sottosegretario con delega allo sport, Vezzali, seppur molto tardivamente, ha annunciato di volersi fare garante per istituire una cabina di regia per mediare tra le varie ASL e evitare pantomime come accaduto in serie A.

“Come autorità di Governo competente per lo sport, sto monitorando la situazione legata allo svolgimento delle varie competizioni sportive alla luce dei recenti dati sanitari. E confermo che il Governo ha perfetta consapevolezza della situazione di disagio che tutto il mondo dello sport sta attraversando”, si legge in una nota della Vezzali.

“La cabina di regia è uno strumento che ho preso in considerazione, a maggior ragione a seguito dello stimolo odierno della Lega Calcio di Serie A e intendo istituirla quanto prima, consultandomi con il Ministro Speranza e il Ministro Gelmini. Con le competenze necessarie a individuare la soluzione o le soluzioni idonee, al fine di creare un comportamento uniforme delle autorità sanitarie locali attraverso un coordinamento nazionale. Affinché si possa uscire da questo stato di incertezza sullo svolgimento delle competizioni che sta recando evidente pregiudizio all’intero comparto dello sport”. Basterà?

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News