Resta in contatto

News

Reggina-Brescia, Inzaghi: “Contento della prova dei ragazzi”

Le parole dell’allenatore delle Rondinelle dopo il successo dei suoi contro gli amaranto di Toscano

Filippo Inzaghi, allenatore del Brescia, è intervenuto in sala stampa dopo il successo dei suoi sul campo della Reggina:

Abbiamo chiuso il girone d’andata con otto vittorie in trasferta ed è qualcosa di storico e straordinario. Sono contento per questi ragazzi, inizialmente siamo partiti non con il favore dei pronostici, poi la squadra ha fatto molto bene. Dobbiamo continuare su questa strada, chiudiamo l’andata con un ottimo bottino“.

Aggiunge Inzaghi: “Serie A? E’ un campionato difficile, tante si rafforzeranno. La squadra ha lavorato molto bene nelle ultime settimane, abbiamo iniziato come avevamo finito nel 2021. Lotteremo con almeno sette-otto squadre“.

Un bilancio sino a questo punto della stagione: “Pretendo sempre il massimo da me, dal mio staff e dalla squadra. Sono comunque abbastanza contento di quello che stiamo facendo, dobbiamo migliorare il rendimento in casa. Le voci di dissidi con Cellino? io so quello che pensa di me la società, quindi sono molto tranquillo“.

Sul mercato delle Rondinelle: “Ci pensano presidente e direttore, prima della ripresa degli allenamenti abbiamo parlato e se facciamo qualcosa lo faremo per migliorare questa rosa. Ayè ha fatto tanti gol la scorsa stagione, lo abbiamo recuperato da venti giorni, ho voluto dargli fiducia, si allena bene ed è amato dai compagni. Sabelli è un calciatore che può darci tanto, ma faccio i complimenti a Karacic e Huard, che hanno fornito una buona prestazione“.

Su Reggio Calabria: “Ho fatto una passeggiata sul Lungomare, sento molto affetto, fa sempre piacere tornare qui. Il Covid ha spazzato via molto entusiasmo, speriamo possa passare questo momento“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News