Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ternana-Reggina, Lucarelli: “Vittoria importante, vale doppio”

Le parole del tecnico delle Fere dopo il successo casalingo contro il team amaranto

Cristiano Lucarelli, allenatore della Ternana, è intervenuto in conferenza stampa dopo la vittoria casalinga sulla Reggina:

“In linea di massima oggi ci sono solo cose positive, ma noi come staff dobbiamo cercare di correggere gli errori che comunque ci sono stati. Siamo stati bravi a preparare bene la settimana e anche ieri, quando abbiamo avuto una bruttissima notizia, ho capito che oggi avremmo vinto. Questo è l’atteggiamento che dobbiamo avere. Poi può esserci l’avversario in giornata o no, ma il nostro atteggiamento dev’essere questo e così facendo guarderemo con grande ottimismo al proseguo del campionato“.

Continua Lucarelli: “E’ una giornata da quattro punti perché siamo avanti con la Reggina anche per quanto riguarda gli scontri diretti. Abbiamo ripreso a ragionare come l’anno scorso, partita per partita. Non facciamo tabelle, il calcio si fa bene se si fa partita dopo partita, per tirare fuori il massimo da ogni partita senza fare programma a lunga scadenza. Abbiamo fatto 4 punti rispetto al girone d’andata dove eravamo fermi ancora a zero. Ora però andiamo ad affrontare una serie di partite contro Pisa, Monza, Parma e SPAL. Ce le giocheremo con un pò più di ossigeno in virtù della vittoria di oggi. I 50 punti sono ancora lontani. Dobbiamo lavorare a testa bassa con questo atteggiamento“.

Su alcune scelte: “La formazione di oggi? Io valuto sia la partita e gli allenamenti, oggi Donnarumma è venuto in panchina per fare numero, visto che ha avuto un problema muscolare. Ci sta che in questo momento rimanga in panchina anche chi ha giocato sempre, l’allenatore deve essere bravo a sfruttare i momenti. Ci deve essere una sana competizione e con me gioca sempre chi sta meglio”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News