Tifo Reggina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Reggina, i numeri del prossimo avversario: il Pisa

Un punto separa i toscani dalla vetta della classifica

Da inizio stagione stabilmente nelle zone alte, altissime, della classifica. Il Pisa non è certo l’avversario ideale da incontrare dopo un ko pesante come quello di Frosinone. Ecco i numeri collezionati finora dai nerazzurri di Luca D’Angelo.

Secondo in classifica a quota 46 punti assieme al Lecce e alla Cremonese, ad una sola lunghezza di distacco dall’attuale capolista Brescia. Con 12 vittorie, 10 pareggi e sole 3 sconfitte, il Pisa è la squadra che, assieme al Lecce, ha perso di meno in questo torneo.

Poca la differenza di rendimento tra gare casalinghe o in trasferta. All’Arena Garibaldi sono arrivate 6 affermazioni, 6 pareggi e una sola battuta d’arresto, fuori casa 6 successi, 4 segni “x” e due sconfitte.

Numeri non eccezionali quelli dei toscani in fase realizzativa. Sono 32 i gol messi a segno, 15 in casa 17 in trasferta. Lorenzo Lucca è il miglior marcatore con 6 reti ma a bocca asciutta dalla sfida d’andata contro la Reggina in quel di Pisa.

I numeri importanti la squadra di D’Angelo li fa registrare nel reparto arretrato. Miglior difesa del torneo con 19 gol in cassati in 25 partite (9 in casa, 10 in trasferta). Tra i pali Nicolas a chiudere ogni varco, capace già di mantenere la sua porta inviolata in ben 10 occasioni in questo campionato.

Reduce dallo 0-0 all’Arena Garibaldi contro il Parma, il Pisa ha vinto l’ultima trasferta giocata, quella in casa del Monza del 19 febbraio (1-2).

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La formazione amaranto è quasi già sicura del quarto posto...
Il portiere spagnolo gioca titolare da qualche settimana, da quando è stata messa in archivio...
La Curva non fa mai mancare il proprio tifo incessante nei confronti della squadra...

Dal Network

La squadra è ormai ad un livello che le consente di vincere praticamente tutte le...

L’incontro tra Maiello e Zola: una storia di perdono e riconciliazione. In una domenica che...

Nuova formula per la competizione che un tempo metteva di fronte la squadra che vinceva...

Altre notizie

Tifo Reggina