Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Verso Reggina-Perugia, due sicuri assenti per Alvini

Gli umbri sono i prossimi avversari degli amaranto

Il Perugia è andato ad un passo dal battere il Lecce, nonostante quasi un’ora in inferiorità numerica. È stato un rigore di Coda a negare ai grifoni l’opportunità di avere ragione degli uomini di Baroni.

Una prestazione che è stato l’ennesimo segnale di una squadra in salute che, pur essedo una neopromossa, sta onorando il suo blasone con un campionato che la vede candidata autorevole per ottenere un posto nei play off.

Il Perugia è una squadra che può dare molto fastidio alla Reggina, tenuto conto che si tratta di un undici che ha quella tipologia di caratteristiche che spesso sono state indigeste alla squadra di Stellone in questa stagione: la velocità in primis.

All’andata si mise subito in discesa per il gruppo guidato allora da Aglietti. Dopo il gol di Galabinov gli amaranto controllarono la gara e poi raddoppiarono con Bellomo, mettendo in ghiaccio il risultato e dominando la gara.

Al Granillo sarà un’altra storia e gli umbri arriveranno sicuramente con due assenze di una certa importanza.

Leggi qui le ultime notizie sulla situazione in casa Perugia su calciogrifo.it

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da L'angolo dell'avversario