Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Reggina-Perugia, Alvini: “Rispetto per gli amaranto, ma vogliamo una prestazione importante”

Le parole del trainer degli umbri in vista della sfida sul campo della squadra allenata da Stellone

Massimiliano Alvini, tecnico del Perugia, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della gara sul campo della Reggina, come riportato da Calciogrifo:

Avevamo bisogno di svolgere la settimana tipo, sono contento del lavoro della squadra, siamo pronti a scendere in campo sabato, sarà una gara molto importante. La squadra ha assorbito psicologicamente le ultime tre partite, nonostante i pochi punti raccolti. Abbiamo capito che abbiamo dei valori, ma dobbiamo curare i particolari: da qui passa il miglioramento della squadra“.

Sulla Reggina: “Abbiamo grande rispetto per loro, hanno un organico importante, sappiamo la loro forza. Non so che problemi hanno avuto, ma noi andiamo a Reggio per fare una prestazione importante, per fare la nostra partita. Sono la squadra con l’età media più alta della B, stanno facendo un buon percorso e all’andata ci hanno battuto“.

Qualche dubbio di formazione per Alvini: “Non ci saranno Kouan, Rosi, Murgia, Gyabuaa e Fulignati. Spero di recuperare i centrocampisti per il match con la Spal. Ho delle situazioni ancora da valutare e prenderò le ultime decisioni sabato“.

Sulla stagione della sua squadra: “I calciatori hanno mostrato una grande crescita, tutto merito loro. Per fare l’ulteriore salto di qualità c’è bisogno di curare i dettagli che in determinati momenti della gara fanno la differenza. Alla squadra riconosco un grande percorso, ma può migliorare. Lavoriamo gara dopo gara, il percorso è importante per cercare di migliorare la mentalità della squadra”.

LEGGI L’INTERVISTA AD ALVINI NEL PORTALE DEL NOSTRO CIRCUITO CALCIOGRIFO.IT

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da L'angolo dell'avversario