Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Il reggino Caserta elimina l’ex Reggina Sottil dalla corsa alla A

Decide una rete di Lapadula. Ora tocca a Brescia e Perugia

Per un reggino puro sangue che prosegue la sua corsa verso la serie A, ci sono degli ex Reggina costretti a rinunciare al sogno promozione.

Il Benevento di Fabio Caserta e del DS Pasquale Foggia sbanca il Del Duca di Ascoli nel turno preliminare dei play-off di serie B e strappa il pass per le semifinali dove affronterà (in gara di andata e ritorno) il Pisa.

A condannare la formazione dell’ex Reggina Andrea Sottil, in cui militano anche Federico Ricci ed Enrico Guarna, una rete di Lapadula nel primo tempo.

Archiviato il primo dei due turni preliminari, ora tocca a Brescia e Perugia che si affronteranno alle 18.00 al Rigamonti. Chi vince sfiderà in semifinale il Monza.

LEGGI IL RESOCONTO DEL PRELIMINARE SU CALCIOASCOLI.IT

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da L'angolo dell'avversario