Resta in contatto

Calciomercato

Da fine prestito a svincolato: la Reggina cosa farà?

Cristiano Lombardi ha visto esaurire il suo contratto con la Lazio e adesso è in cerca di sistemazione

Il 30 giugno segna la fine di ogni stagione calcistica. Quella in cui i calciatori in prestito terminano la loro esperienza titolo temporaneo nei club a cui sono stati prestati. Cristiano Lombardi, ad esempio, era arrivato agli amaranto dalla Lazio.

Dall’1 luglio, però, è senza contratto. Il suo accordo con i biancocelesti non gli hanno rinnovato il contratto e ora il calciatore è libero di trovarsi una sistemazione. A Reggio, dopo qualche problema fisico, ha giocato delle buone partite, mettendo la firma anche sul pareggio di Parma.

A livello tecnico la Reggina, al momento, sembra in attesa di definire le strategie. Va detto che a destra gli amaranto ritrovano Mario Situm, reduce dal prestito al Cosenza.  Probabile che nell’ottica della creazione della rosa, in quella posizione potrebbe essere affiancato un under al croato. Ammesso che resti e ammesso che si continui a giocare con il 3-5-2. Ad oggi ci sono troppe variabili da considerare.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Calciomercato